Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:CECINA15°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 14 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Johnson&Johnson, l'immunologa Viola: «Nessun trambusto. Nessun caso sugli over 60»

Attualità lunedì 12 giugno 2017 ore 15:00

Settecentocinquanta bambini in movimento

Gli alunni del primo e secondo circolo si sono riuniti al campo di atletica per il progetto finanziato dal Comune con il patrocinio del Coni



ROSIGNANO M.MO — Si sono ritrovati lunedì 5 e venerdi 9 giugno al campo di atletica di Rosignano Solvay i 750 alunni delle scuole del primo e secondo circolo che hanno concluso il progetto “In Movimento”, finanziato dal Comune di Rosignano Marittimo con il patrocinio del Coni e realizzato collaborazione con l’Agenzia dello Sport.

I bambini delle scuole “Novaro” di Vada, “Carducci” di Rosignano Marittimo, “Pertini” di Castelnuovo , “Solvay” ed “Europa” di Rosignano Solvay, “Fucini” di Castiglioncello durante l’anno scolastico si sono avvicinati alle varie specialità svolgendo le attività sportive in orario scolastico, e questo ha permesso a molti di loro di intraprendere discipline sportive come il tennis, il basket, il rugby, l’atletica, il judo, il karate e la danza.

Nelle giornate conclusive - lunedì 5 i bimbi delle prime e seconde hanno svolto piccole attività ludiche e giochi di squadra, venerdì 9 i ragazzi del triennio con i loro istruttori hanno giocato con le varie discipline praticate durante l’anno - ad ogni plesso scolastico è stato assegnato un colore, dando vita ad un mosaico variopinto di bambini che hanno sfilato sul campo e hanno corso e ballato senza sosta.

Piccoli incontri di rugby, esibizioni di corsa, tiri a canestro, movimenti di judo e karate, passi di danza e balli di gruppo hanno animato le giornate, cui hanno partecipato i dirigenti scolastici Magazzini e Tramontani, le insegnanti e le associazioni sportive di settore, l’Agenzia dello Sport. Sono stati consegnati alle classi gli attestati di partecipazione, e a ciascun alunno la carta dei Diritti dei bambini nello Sport e la Carta del Fair Play nello sport, alla presenza del delegato provinciale Coni Giovanni Giannone e dell’assessora allo sport del Comune di Rosignano Licia Montagnani.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una segnalazione ha fatto intervenire la Polizia Municipale che ha sorpreso l'uomo con le buste della spesa. E' scattata la denuncia
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità