Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:CECINA9°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Attualità martedì 30 maggio 2017 ore 14:00

Nasce il consorzio della strada vicinale Poderini

La costituzione è stata sancita in consiglio comunale per la manutenzione della strada vicinale ad uso pubblico richiesta dai residenti



ROSIGNANO M.MO — E’ stata approvata dal consiglio comunale la costituzione del Consorzio della strada vicinale dei Poderini a Castelnuovo della Misericordia (Pd e Riformisti favorevoli, astenuti Sul e Forza Italia, Gruppo Misto e Movimento 5 Stelle). 

La costituzione del consorzio per la manutenzione delle strade vicinali ad uso pubblico, prevista dalla legge (D.lgs. n. 1446 del 1/09/1918, e successive modifiche e integrazioni), era stata richiesta dai residenti, perciò il Comune aveva predisposto una bozza di statuto la relativa documentazione, che è rimasta in valutazione da dicembre 2016 per 30 giorni secondo la normativa.

Scaduto il termine lo statuto è stato approvato dall’assemblea consiliare con la costituzione formale del consorzio stesso.

Il Consorzio sarà perciò costituito da 50 frontisti e dal Comune, che concorreranno alle spese di manutenzione della strada vicinale rispettivamente nella misura del 80 per cento e del 20 per cento, con ripartizione tra i frontisti in base ai criteri indicati nello statuto (l’estensione del terreno posseduto, la grandezza dell’abitazione, il tratto di percorrenza tra ciascuna casa e la strada vicinale, ecc).

Lo statuto prevede inoltre il funzionamento e gli organi di governo del Consorzio: l’assemblea dei frontisti - i cui membri sono i 50 residenti e il rappresentante del Comune, individuato nell’assessore con delega alle manutenzioni – con un presidente eletto, un consiglio di amministrazione per la gestione delle attività, un bilancio preventivo e consuntivo. Le proposte di manutenzione della strada verranno avanzate dai residenti, esaminate e approvate dall’assemblea, e le spese condivise in base al piano di ripartizione.

“Dopo l’approvazione in consiglio  avvenuta il 30 luglio 2015 del “Piano per la Strade Vicinali” per la tutela dell’interesse pubblico – spiega l’assessore alle manutenzioni e decoro urbano Piero Nocchi - la costituzione del Consorzio della strada vicinale dei Poderini è il primo di questi organi formati da cittadini e da rappresentanti dell’amministrazione per la gestione della strade vicinali, cui seguiranno gli altri”.  

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In provincia di Livorno i nuovi casi di Covid-19 sono 63, mentre in Toscana sono stati accertati complessivamente 595 nuovi positivi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità