QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 17 gennaio 2020

Attualità martedì 02 agosto 2016 ore 15:00

La ciclabile che mette a rischio pedoni e ciclisti

In via Nuova dei Cavalleggeri, appena fuori il centro abitato di Vada, decine di persone camminano nella zona riservata alle bici



ROSIGNANO M.MO — Tra Vada e la Mazzanta c'è un grosso parcheggio dove i turisti lasciano le auto per raggiungere la spiaggia. In quel tratto di via Nuova dei Cavalleggeri però non ci sono marciapiede, in entrambi i lati della strada c'è una striscia arancione per le biciclette.

Dove camminano allora i pedoni? Quello che succede è davvero pericoloso, perché si crea un equivoco. I pedoni camminano sulla pista ciclabile, i ciclisti per evitarli entrano sulla strada e gli automobilisti, a loro volta, devono essere molto attenti, viaggiare lentamente, pronti a frenare. 

Aggiungete a questa situazione i tanti bambini che frequentano la spiaggia insieme ai genitori e i cani al guinzaglio che raggiungono la vicina spiaggia a loro dedicata.

Un lettore, dopo essere stato al mare proprio in quella zona, ci ha segnalato la situazione pericolosa. Questa persona non vive sul litorale e si è detto stupito di come la doppia pista ciclabile metta in pericolo tutti i fruitori della strada.



Tag

Autostrade, Conte: "In cdm quando saremo pronti, non domani"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Cronaca

Sport