Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:CECINA10°13°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Merkel: «Se fossimo nella situazione dell'Italia, mi sentirei meglio»

Attualità venerdì 29 maggio 2020 ore 16:19

Casi Covid ai minimi, uno in più in provincia

Nelle ultime ore la Toscana ha contato soltanto due nuovi casi di positività al coronavirus, uno dei quali in provincia di Livorno



LIVORNO — I nuovi casi Covid-19 in Toscana sono prossimi allo zero: nelle ultime 24 ore ne sono stati rilevati due soltanto, uno dei quali in provincia di Livorno. Dove i casi di coronavirus dall'inizio dell'epidemia salgono così a 555, fra i quali già numerose persone sono state giudicate guarite - la maggioranza -, mentre i decessi sono stati 55.

La Ausl Toscana nord ovest riferisce oggi di tre nuovi casi emersi negli ultimi giorni - dal 26 al 28 maggio - in provincia di Livorno, relativi a cittadini residenti nei comuni di Livorno, Piombino e San Vincenzo.

Fra ieri e oggi i toscani guariti sono aumentati del 1,6 per cento e raggiungono quota 7.802, il 77,3 dei 10.088 casi totali. In Toscana sono 1.031 i deceduti dall’inizio dell’epidemia; due in più rispetto a ieri, relativi a due anziani residenti nelle province di Firenze e Massa Carrara.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

EPIDEMIA COVID-19 IN TOSCANA - BOLLETTINO DEL 29 MAGGIO
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In provincia di Livorno 49 nuovi contagi mentre in Toscana, complessivamente, sono stati accertati 559 nuovi casi di positività al Covid-19
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità