Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:05 METEO:CECINA17°25°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 22 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Anniversario Falcone, la sorella Maria: «Non dimenticherò mai la maglia verde di Borsellino alla quale mi abbracciai»

Sport domenica 22 febbraio 2015 ore 16:05

I ragazzi di Campanella a Siena

Immagine di repertorio

Al PalaEstra alle 18 sfida al vertice tra la Gr Services e la Mens Sana capolista. Il coach ritrova Sanna, almeno in panchina



CECINA — Oggi alle 18 sul parquet del PalaEstra di Siena il match-clou dell’ottava di ritorno. La Gr Services è una formazione conscia della su possibilità di sbancare quello che per molte stagioni di serie A, è stato il campo dove si inchinavano tutte le maggiori formazioni.
La formazione rossoblu arriva a Siena con una piccola speranza di portare almeno in panchina Sanna, sulla via della guarigione, ma con solo il 30 per cento delle sue potenzialità.
La GR Services sarà seguita anche da un buon numero di tifosi, che certamente non potranno competere “alla voce”, con i supporters mensanini, ma faranno comunque vedere ai ragazzi che non sono soli.
Passare a Siena è sicuramente molto difficile, c’è riuscito solo il Basket Golfo Piombino nella prima di ritorno, ma la GR Services ha le armi per farlo, partendo dalla sua concretezza in difesa e dalla compattezza di squadra, quella compattezza che è invece mancata proprio ai senesi, ed ha causato quelle 4 sconfitte subite sinora, che alla vigilia del campionato nessuno aveva pronosticato.
In trasferta i rossoblu hanno ottenuto quattro successi nei viaggi nel nord Italia, ma sono stati fermati nei derby toscani, ed è quindi la volta buona per togliere lo zero da quella casellina.
Durante le due settimane che sono passate dall’ultimo incontro disputato, la Mens Sana ha rinforzato il suo roster con l’ingresso di Biagio Sergio, un’ala proveniente da Maddaloni, girone D della Serie B, che fino ad ora ha fornito 14,1 punti e 9,6 rimbalzi per gara, risultando il migliore dei suoi. Per lui oggi si tratta del debutto in maglia Mens Sana. Per Mecacci un’addizione importante, che permette una maggiore rotazione degli uomini sottocanestro, uno dei settori dove lo scontro sarà più infuocato, e dove da alcune settimane parte in quintetto Paci, con il 40enne Chiacig che parte dalla panchina.
La GR Services, come ha fatto all’andata, non deve guardare al roster senese, ma affrontare faccia a faccia i propri avversari in campo, imponendo il proprio gioco. I rossoblù hanno dimostrato anche contro Varese, di essere in un buon momento di forma ed il rientro a tempo pieno di Pagni ha dato a Campanella la possibilità di maggiori rotazioni, indispensabili contro una formazione come la Mens Sana, da 9 titolari.
Gli arbitri della gara, che i tifosi rossoblù che non potranno essere presenti a Siena possono ascoltare in diretta su Radio 6.75, sono i signori D’Orazio e Meneghini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi casi positivi al Covid-19 accertati in Toscana nelle ultime 24 ore sono 1.476 su 12.562 tamponi effettuati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità