Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:58 METEO:CECINA23°29°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Autobomba a Mosca: in un video si vede un uomo che piazza l'ordigno sotto l'auto, poi l'esplosione
Autobomba a Mosca: in un video si vede un uomo che piazza l'ordigno sotto l'auto, poi l'esplosione

Attualità venerdì 03 aprile 2015 ore 15:53

Ceramisti da tutto il mondo in piazza Guerrazzi

​La nona edizione 'Keràmina': la Mostra mercato internazionale dei maestri ceramisti, ma anche laboratori per bambini e tango argentino



CECINA — Conta una storia quasi decennale e mantiene il suo profilo insieme giocoso e di alta cultura, la sua vocazione internazionale, lo spirito più libero nelle ricerche contemporanee del design. È “Keràmina”, la Mostra mercato internazionale dei maestri ceramisti, che accoglie il pubblico venerdì 3 e sabato 4 aprile  dalle 10 alle 19 in Piazza Guerrazzi a Cecina nel periodo pre-pasquale.

La cittadina si anima con le ceramiche sculture, i monili neo-preistorici, le forme pop art in supporti naturali, con i lustri d’autore, e attraverso le più svariate interpretazioni dei vasellami e degli oggetti d’uso del quotidiano, realizzati con tecniche e materiali diversi. Come una sintesi di tante piccole mostre open-air in continuità con gli eventi didattici, dimostrativi e musicali, per entrare nel vivo dell’antica arte della trasformazione e manipolazione delle argille.

Fra i quaranta espositori della IX edizione, sarà presente anche Annie Cotterot, ceramista scultrice francese che arriva per l’occasione da Argonay, un piccolo comune dell’Alta Savoia.
La manifestazione è organizzata dalla ceramista Chiara Nuti, ideatrice della kermesse, per l’Associazione Marco Polo, con il sostegno ed il patrocinio del Comune di Cecina - Assessorato all’Economia Produttiva (Assessore Paolo Biasci) -, ed il patrocinio della Provincia di Livorno.

Prenderà il via anche il laboratorio “Giocare con l’argilla”, pensato per i bambini, insieme alle dimostrazioni varie, mentre nel pomeriggio, alle ore 16, il programma prevede un intrattenimento musicale all’aperto. Alle ore 19 avverrà la prima chiusura degli stand.

Da non perdere in particolare la seconda giornata di “Keràmina”, sabato 4 aprile, orario 10-19, data la presenza al completo dei ceramisti partecipanti, in un allestimento ancora più prezioso e ricco di particolarità da scoprire e che comprenderà anche lo stand della Cibas, azienda leader per prodotti e tecnologie per la produzione ceramica.

Mentre alle ore 16, un vero e proprio evento all’aperto darà ulteriore spessore alla mostra mercato: sarà il Tango argentino a prendere la scena nel concerto in piazza del “Trio Arrabalero”,formazione composta dai musicisti argentini Jeronimo Casas (bandoneon), Marcelo Ferraro (contrabbasso) e dal pianista Enrico Lucarelli.

Immancabile anche il concorso riservato ai partecipanti, quest’anno sul tema-provocazione dell’“Urna cineraria”, ispiratore di quelle “cose d’argilla” (significato del nome della manifestazione) che sanno porsi con leggera intuizione poetica, fra il terreno finito e lo straordinario infinito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno