QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 16°26° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 22 ottobre 2019

Attualità mercoledì 09 ottobre 2019 ore 16:00

Viale della Vittoria, via all'ultimo tratto

Lavori di riqualificazione dell’ultimo tratto del Viale della Vittoria e conseguenti modifiche temporanee alla viabilità



CECINA — Il 14 ottobre prenderanno il via i lavori per il completamento della riqualificazione del Viale della Vittoria. Il cantiere interesserà la pavimentazione e gli arredi del tratto che va da via Rossetti alla fine del lungomare e la piazzetta a mare di fronte alla spiaggia libera dove verranno abbattute le barriere architettoniche, installati giochi accessibili per bambini, strutture e “a pavimento”, bagni pubblici a gettone e docce gratuite a servizio dei bagnanti. Sia la piazza che il viale saranno dotati di telecamere per la videosorveglianza.

Per consentire lo svolgimento dei lavori, che si concluderanno tempo permettendo entro la fine dell’anno, sono previste alcune modifiche temporanee alla viabilità. Il viale della Vittoria sarà chiuso da via da Verrazzano fino al parcheggio sterrato di fronte alla Capannina, con accesso consentito solo a residenti ed autorizzati compresi coloro che si recano ai ristoranti: qui, all’altezza del parcheggio sterrato, verrà realizzata una rotatoria temporanea per consentire l’inversione di marcia per tutti coloro che arrivano da via Tombolo Meridionale che sarà quindi a doppio senso di marcia con divieto di sosta. Sul viale della Vittoria da via Gioia a via da Verrazzano sarà istituito il doppio senso di marcia così come in via Rossetti fino al parcheggio dove sarà possibile fare inversione di marcia.

La prima fase dei lavori di questo ultimo tratto è già stata realizzata nei mesi precedenti alla stagione estiva, rinviando a questo autunno il completamento così come concordato con gli operatori e i proprietari delle attività sul lungomare. Si tratta, si ricorda, di un’opera da 1,390 mln di euro. “Con questo ultimo investimento andiamo a completare la riqualificazione del nostro lungomare che ha già oggi un volto completamente diverso e un valore turistico invidiabile. Il prossimo obiettivo dovrà essere la riqualificazione dell’area che si affaccia sulla spiaggia libera di fronte alla Riserva dei Tomboli con la realizzazione della ‘quarta piazza a mare’”.



Tag

Maltempo sul Nord-Ovest: strade allagate e città in tilt

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica