Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:12 METEO:CECINA12°19°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 14 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'annuncio di Bertolaso: «Tutti i lombardi vaccinati entro le vacanze»

Attualità lunedì 12 aprile 2021 ore 17:21

Terapie monoclonali anche nelle Valli Etrusche

Foto di repertorio

Il paziente era ricoverato nel reparto Covid dell'ospedale di Cecina, ora è stato trasferito nel reparto Cure intermedie di Piombino



CECINA — Trattato il primo paziente con anticorpi monoclonali per Sars-Cov2 all’ospedale di Cecina. 

I sanitari coinvolti nel percorso degli anticorpi monoclonali appartenenti ai reparti di Pronto soccorso, Malattie Infettive e Farmacia, dopo aver valutato la corrispondenza con i criteri presenti nelle linee guida nazionali dettate dell’Agenzia del farmaco (Aifa), hanno proposto l’innovativa terapia all’uomo di circa 80 anni, cardiopatico, con Covid diagnosticato da pochi giorni e sintomi moderati.

Il trattamento con anticorpi monoclonali vuole impedire, in pazienti con sintomi lievi, ma a rischio di peggioramento, l’aggravamento della malattia. 

L’uomo, trattato nel reparto diretto da Paolo Pennati, non ha avuto complicazioni, è in buone condizioni ed è stato trasferito al reparto Cure Intermedie di Piombino per avere adeguata sorveglianza e non al domicilio dove vive solo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo aggiornamento sull'epidemia di Covid-19. I dati relativi alla provincia di Livorno dai report di Regione e Asl nord ovest
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità