Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:CECINA23°29°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump alla convention di Milwaukee: «Sono qui davanti a voi per la grazia di Dio»
Trump alla convention di Milwaukee: «Sono qui davanti a voi per la grazia di Dio»

Cronaca domenica 25 giugno 2023 ore 13:57

Movida e sicurezza stradale, aumentano i controlli

Numerose sono state le pattuglie dei carabinieri impiegate sul territorio: identificate 150 persone, controllati 90 veicoli ed elevate 18 sanzioni



CECINA — Con l’ufficiale inizio della stagione sono aumentate i controlli dei carabinieri a tutto campo, dalla movida alla circolazione stradale, fino all’abuso di droghe e alcol.

Numerose sono state le pattuglie dei carabinieri impiegate sul territorio durante le notti del weekend, che hanno identificato 150 persone, controllato 90 veicoli ed elevato 18 sanzioni amministrative al Codice della Strada per le più diverse infrazioni riscontrate: dall’omessa revisione alla mancanza della patente di guida, l’uso improprio della targa prova, il mancato uso delle cinture di sicurezza, sino ai rilievi più gravi come il sorpasso in prossimità di intersezione, l’uso del telefono cellulare durante la marcia, la mancanza di copertura assicurativa e la guida con patente scaduta.

Durante l’attività di controllo alla circolazione stradale sono stati segnalati alla competente Prefettura, quali assuntori di stupefacenti, due giovani appena maggiorenni della zona sopresi a circolare a bordo di un ciclomotore con addosso circa grammi 10 di hashish.

Sono state effettuate diverse attività ispettive nei confronti di esercizi pubblici, finalizzate soprattutto al controllo della vendita e somministrazione di alcolici a minorenni. In quest’ottica è stata elevata una sanzione amministrativa ammontante ad oltre seimila euro nei confronti di uno straniero titolare di un market nel Comune di Cecina. Costui, contrariamente alle disposizioni in vigore (art.6 c.3 D.L. 117/2007 convertito in Legge 160/2007), in qualità di titolare del negozio che non ha interrotto la vendita per asporto di alcolici dalla mezzanotte alle 6.

È stato sanzionato, sempre in materia di abuso di sostanze alcoliche, anche un uomo di 32 anni di Montescudaio, per ubriachezza molesta. Lo stesso, in evidente stato di alterazione da assunzione di alcolici, ha recato disturbo con insistenti molestie agli avventori di un locale della frazione di Marina di Cecina che, esasperati, si sono rivolti ai carabinieri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
4 alveari con 200mila api controllate da sensori per monitorare la biodiversità e utilizzo delle mappe satellitare in accordo con Esa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità