QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 11° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 06 dicembre 2019

Politica venerdì 29 novembre 2019 ore 12:57

Lascia l'assessore Pacchini, torna Zuccherelli

Fabio Pacchini con Samuele Lippi

Avvicendamento in Giunta. Fabio Pacchini ha lasciato l’incarico da assessore. Al suo posto torna Danilo Zuccherelli, stamani l'annuncio



CECINA — Fabio Pacchini lascia la giunta di Cecina per "Motivi personali". Al suo posto c'è un ritorno, quello di Danilo Zuccherelli, che si occuperà di sanità e società della salute.

“Servire i cittadini è sempre stato un impegno a cui ho dedicato il mio tempo - è la premessa di Pacchini -. Per me quella amministrativa è stata un’esperienza completamente nuova; mi sono messo con entusiasmo e dedizione a disposizione di Samuele Lippi e di Cecina. Ringrazio il sindaco per la sua fiducia e per avermi dato questa possibilità ma, per motivi personali, ho ritenuto che non sussistessero più le condizioni per ricoprire il ruolo di assessore, e ho così deciso di dimettermi da tale carica”.

“Ringrazio Fabio - ha aggiunto il sindaco - per essersi messo in discussione già accettando questo impegno che nessuno più di me sa quanto può essere gravoso. Mi ha spiegato le ragioni che lo muovono e le comprendo. A Fabio sono legato da un rapporto di amicizia che va oltre la politica e la stima nei suoi confronti se possibile oggi è ancora maggiore e so che i suoi consigli, tanto preziosi anche in passato, non verranno mai meno”.

“E’ un peccato dover interrompere questa avventura – ha proseguito il sindaco Lippi - ma allo stesso tempo mi rendo conto che ci sono battaglie che non possono attendere. In particolare le vicende che riguardano la sanità, la nuova Società della Salute e il futuro dell’ospedale di Cecina hanno dimostrato in questi primi mesi di legislatura di avere bisogno di una presenza ulteriore e di un monitoraggio costante, alla luce dei cambiamenti in atto e delle dinamiche complesse che governano questo settore. Ho quindi chiesto a Danilo Zuccherelli, con il quale la collaborazione nata nel mio precedente mandato non si è mai interrotta, un impegno maggiore. Potergli affidare completamente la materia sanitaria rappresenta sicuramente una garanzia, sia per competenza che per fiducia. A lui quindi va il mio ringraziamento per essersi messo nuovamente a disposizione della comunità”.



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Politica