Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:CECINA14°22°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità venerdì 28 ottobre 2022 ore 06:00

Fondi per un nuovo impianto trattamento rifiuti

Il progetto per la realizzazione di un impianto per il trattamento di terre di spazzamento e alghe entra nella graduatoria del PNRR



CECINA — L’Amministrazione Comunale di Cecina e REA spa comunicano con grande soddisfazione che ilper la realizzazione di un impianto di trattamento dei rifiuti provenienti dallo spazzamento delle strade e dalla pulizia degliarenili, da realizzarsi nel Comune di Cecina, si è posizionato in graduatoria definitiva al sesto posto su scala nazionale rispetto ai 237 progetti presentati.

Con ragionevole opportunità l’intervento sarà interamente finanziato con il riconoscimento di un contributo a fondo perduto di circa 7 milioni di euro, necessari per la realizzazione prevista entro la fine del 2026. L’impianto, progettato con le migliori tecnologie ingegneristiche disponibili sul mercato, sarà realizzato all’interno del tessuto industriale del Comune di Cecina e utilizzato per il trattamento ed il recupero di residui di pulizia delle strade (spazzamento) e di rifiuti derivanti dalla pulizia delle spiagge, con particolare attenzione al trattamento e recupero delle alghe. Il trattamento permetterà la separazione delle foglie di posidonia dalla sabbia, ed il successivo reintegro di quest’ultima sul litorale. La capacità di trattamento impiantistica sarà pari a 30mila ton/annue di rifiuti ed il processo industriale consentirà di ottenere degli materiali riciclati di qualità, privi di contaminanti e frazioni estranee, certificati CE e pronti ad essere utilizzati come materie prime seconde ‘end of waste’ e conformi alla normativa vigente. Si massimizzerà così il recupero di materia riducendo gli impatti ambientali connessi alla gestione dei rifiuti.

Questi obiettivi rientrano nell’ambito di un’ottica di sviluppo sostenibile e di economia circolare in linea con gli obiettivi che l’Amministrazione Comunale, Rea Spa e Reti Ambiente perseguono con impegno e determinazione. Il progetto, rivestirà anche un importante rilevanza ambientale e avrà anche risvolti in termini economici e occupazionali per l’intero territorio di Cecina. progetto PNRR presentato da ATO Toscana Costa e Reti Ambiente al Ministero per la Transizione Ecologica


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lunedì l'inaugurazione della riqualificazione funzionale in termini di inclusività e di riqualificazione dell'area
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca