Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:53 METEO:CECINA22°28°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 28 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Federica Pellegrini: «Senza Matteo avrei smesso qualche anno fa»

Attualità martedì 02 ottobre 2018 ore 08:00

Bambini contro l'abbandono di rifiuti

All’iniziativa promossa da Legambiente hanno partecipato circa 100 alunni della scuola elementare Marconi di San Pietro in Palazzi



CECINA — Circa 100 alunni della scuola elementare Marconi di San Pietro in Palazzi hanno partecipato alla giornata internazionale di Puliamo il mondo che si è svolta venerdì 28 settembre.

L'iniziativa di Legambiente, alla quale ha aderito anche il Comune di Cecina, si è tenuta alla pineta del Tombolo meridionale e sulla vicina spiaggia.

Coordinati dalle loro insegnanti i bambini hanno appreso i principi di educazione ambientale, il rispetto dell'ambiente nonché il senso di responsabilità e tutela ambientale. Grazie al kit completo che è stato loro distribuito – guanti, cappellino giallo e tutto il materiale necessario come predisposto ogni anno da Legambiente – hanno pulito parte della pineta e della spiaggia di Marina. 

"Si tratta – ha commentato il consigliere comunale delegato allo Sport Mauro Niccolini– di un’iniziativa davvero bella ed interessante. Una giornata che riesce a trasmettere ai bambini e alle loro famiglie l'importanza di tenere pulito il nostro territorio". 

"Proprio la scorsa settimana a Marina – ha aggiunto – ha preso il via il servizio di raccolta porta a porta per le utenze domestiche. Una modalità di raccolta che consente di raggiungere la quota prefissata dalla normativa e portare beneficio all’ambiente aumentando la quantità di rifiuti riciclati".

All'iniziativa hanno partecipato anche il tenente colonnello Massimo Celati dei Carabinieri Forestali - Ufficio per la Biodiversità di Cecina, i volontari dell'Otp (Operazione territorio pulito), rappresentanti dell’associazione Legambiente Circolo Costa Etrusca, l'ufficio ambiente del Comune di Cecina e la società Rea Spa – Rosignano Energia Ambiente quale gestore per la raccolta dei rifiuti urbani a Cecina. Nei prossimi giorni l’Amministrazione Comunale consegnerà un diploma agli alunni per ringraziarli di aver partecipato a Puliamo il Mondo - 2018 ed aver contribuito così attivamente ad un ambiente più pulito.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Confesercenti: "Troppe responsabilità sulle imprese, impossibile intervento su lavoratori se la legge non lo prevede"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità