Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:CECINA10°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

Attualità venerdì 18 dicembre 2015 ore 20:32

Combattere la fibrosi cistica, anche a Natale

Continua la raccolta fondi per il progetto di ricerca per ritardare lo sviluppo dell'infezione polmonare: ora mancano 21mila euro all'obiettivo



CECINA — E' stata realizzata per la campagna di sensibilizzazione una speciale pallina natalizia ad hoc che ha come slogan “Doniamo un sogno .. con il nostro cuore!”

L’attività svolta finora dai rappresentanti locali della Fondazione Fibrosi Cistica (FFC) - delegazione di Cecina e Rosignano ha portato fin qui buoni frutti: l’ultimo progetto “adottato” dalla delegazione locale, di durata biennale, prevede un finanziamento totale di 79mila euro e ad oggi sono stati raggiunti 58 mila euro, provenienti da svariate iniziative benefiche messe in campo dai soci volontari della Fondazione che fanno capo alla delegazione locale.

Moltissime le azioni perseguite grazie al sostegno di associazioni sportive, aziende come la Saint Gobain (che ha donato 8mila euro) ma anche semplici cittadini. Fra i sostenitori anche l’Ottica cecinese J&G che attraverso la donazione di 1 euro a scontrino ha realizzato tante palline natalizie destinate alla vendita (5 euro cadauna). 

L’obiettivo della ricerca, collegata a questo progetto specifico, è finalizzato allo studio del trattamento antibiotico precoce delle basse e alte vie respiratorie in grado di ritardare lo sviluppo dell’infezione polmonare cronica dal batterio Pseudomonas aeruginosa”. Il responsabile scientifico di questa particolare ricerca è il dottor Giovanni Taccetti dell’Ospedale Meyer di Firenze, specializzato in questa branca della medicina.

Le iniziative svolte sono state presentate questa mattina, 18 Dicembre, a Cecina dall’assessore alla Qualità della Vita Giovanni Salvini, i rappresentanti della Fondazione Fibrosi Cistica Giorgio Regoli e Marco Venturini e la titolare del negozio di Ottica J&G di Cecina Giovanna Giovannetti insieme alla collaboratrice Mariangela Lenzi.

“L’amministrazione comunale – ha commentato l’assessore Salvini – riconosce alla Fondazione contro la Fibrosi Cistica un’attenzione particolare ai pazienti e alle loro famiglie attraverso anche un monitoraggio serio e puntuale dei risultati raggiunti e perseguiti”.

“Da parte nostra – hanno aggiunti i rappresentanti locali della Fondazione – ci teniamo a ringraziare tutti quei cittadini, associazioni e aziende che con il loro contributo ci permettono di portare avanti queste ricerche cliniche e epidemiologiche che permettono di fare passi avanti nella lotta alla malattia”. 

Per quanto riguarda le prossime iniziative benefiche: il 20 dicembre per la partita dei Trappers a San Pietro in Palazzi; il 22 con uno spettacolo della Targa Cecina al Teatro E. De Filippo e una cena sociale alla Buca del Gatto sponsorizzata dall’associazione Taekwondo di Vada e Rosignano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In Toscana i nuovi contagi sono 5.603 su 34.405 test in base al report della Regione Toscana relativo alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità