QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 16°21° 
Domani 14°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 16 ottobre 2018

Attualità giovedì 02 agosto 2018 ore 10:54

Cicloturismo, 140mila euro per tre Comuni

Aaccordo di programma tra Regione Toscana e i Comuni di Castagneto Carducci , Cecina e Bibbona per la realizzazione di tre tratti di piste ciclabili



CECINA — La Regione e i Comuni di Castagneto Carducci, Cecina e Bibbona hanno firmato un accordo di programma per la realizzazione di tre tratti di piste ciclabili nell'ambito del progetto della Ciclopista del Tirreno. Le risorse regionali messe a disposizione ammontano a 140mila euro.

L'accordo, finalizzato alla riqualificazione del tessuto urbano, in coerenza con gli interventi di rilancio e valorizzazione dell'area costiera livornese previsti nel piano strategico per lo sviluppo della costa toscana, è stato sottoscritto dall'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo e dai sindaci Sandra Scarpellini (Castagneto Carducci), Samuele Lippi (Cecina) e Massimo Fedeli (Bibbona).

"Prosegue – afferma l'assessore Ciuoffo – l'impegno della Regione verso la realizzazione di piste ciclabili, convinti che accelerare sulla realizzazione di queste infrastrutture sia uno dei punti chiave per lo sviluppo del turismo legato all'utilizzo della bicicletta, un segmento in crescita in grado di attirare turisti e sportivi anche fuori dai confini nazionali. Il turismo lento e attento troverà, è questo il nostro intento, una serie di arterie che dal Casentino al Tirreno, dalla Liguria al Lazio daranno vita a un sistema di piste collegate tra loro tra le più belle d'Europa. Non avremo nulla da invidiare all'Olanda perché il valore aggiunto di piste ciclabili ben realizzate, sicure e con un buon tracciato è l'avere la Toscana attorno: la bellezza del nostro paesaggio renderà queste piste mete privilegiate del cicloturismo".

"L'accordo – spiega Sandra Scarpellini - ci consente di avere un contributo straordinario di 50mila euro da utilizzare per la progettazione. Il fondo solidarietà nazionale ci toglie soldi necessari per fare investimenti e ci crea problemi già per poter affidare incarichi per realizzare i progetti. Con queste risorse finanziamo la progettazione della pista ciclabile di Marina di Castagneto e di parte di piazzale Belvedere a Castagneto. Due opere fondamentali che vedranno la realizzazione anche grazie alla Regione".

Soddisfazione è espressa anche dal sindaco di Cecina, Samele Lippi: "Sono davvero molto contento di aver firmato questo accordo di programma che permetterà di realizzare un'opera strategica per il nostro territorio. Grazie a questa opportunità concessa dalla Regione e fortemente voluta dall'assessore Ciuoffo potremo collegare Marina di Cecina a Marina di Bibbona con una nuova pista ciclabile. Un progetto che si inserisce nella Ciclopista del Tirreno che dalla Liguria costeggerà tutto il litorale toscano fino ad arrivare nel Lazio. Anche questo voluto fortemente dalla Regione per incentivare il turismo ed abbattere le emissioni inquinanti in atmosfera. Entrambi potranno così rispondere alle esigenze dei cittadini ed andare incontro a quelli dei turisti, soprattutto stranieri, che ogni anno scelgono il nostro territorio proprio per le enor mi potenzialità del cicloturismo"

"Una firma – aggiunge infine Massimo Fedeli - che si traduce in un progetto reale, che va nella direzione di sostenere gli Enti locali nelle difficoltà quotidiane a far quadrare i bilanci. Una firma che permetterà la realizzazione della progettazione esecutiva di una nuova pista ciclabile tra Marina di Cecina e Marina di Bibbona, la quale si inserisce nel tracciato della Ciclopista del Tirreno. Un progetto che vede il coinvolgimento di tre Comuni in sinergia con la Regione e che sottintende la volontà di collaborare per sfruttare al massimo le potenzialità offerte dal territorio".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca