comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 24°26° 
Domani 23°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 15 agosto 2020
corriere tv
Salvini: «Se quello che si dice dei verbali Cts fosse vero, Conte andrebbe arrestato»

Cultura venerdì 06 dicembre 2019 ore 08:43

"Avevamo un castello"

Cecina ha avuto un Castello fino a poche decine di anni fa. La struttura è stata poi bombardata durante la guerra e demolita



CECINA — Sabato 7 alle ore 16 nella sala conferenze della biblioteca comunale avrà luogo la presentazione di un libro che porta alla riscoperta della storia del castello del Fitto prendendo spunto da un convegno promosso da Pietro Campanelli, con il contributo storico di Ilio Nencini e la testimonianza di Ivo Arzilli, dal sottotitolo "quando la cultura è conservazione della memoria e ricerca della verità".

Il libro "Avevamo un castello" vuole essere il contenitore di quella verità che in occasione del convegno i promotori sono riusciti a far emergere cercando tra le pieghe della cronaca e dei documenti di quegli anni '60.

Il “Castrum Cecinae”, il forte, è citato dal 720 e almeno fino al 990. Nel XII secolo è documentato accanto al castello un piccolo ospedale dei Templari, un luogo di ricovero e ristoro per i residenti e per coloro che attraversano la via delle Maremme. Il fabbricato principale fu ingrandito e ammodernato come palazzo sulla riva sinistra del fiume Cecina, per volontà del Granduca Ferdinando I de Medici entro il 1595; costituiva il principale edificio di una vasta tenuta granducale, la quale venne poi concessa “in fitto” durante il dominio degli Asburgo Lorena di Toscana al marchese Carlo Ginori. Gli scavi confermano l’antichità dell’insediamento altomedievale. Durante la seconda guerra mondiale l’abitato di Cecina fu gravemente danneggiato, subendo 44 bombardamenti, che portarono limitati danni all’antico palazzo del Fitto. Nel dopoguerra quindi fu usato come dimora per gli sfollati. Nel 1964 fu abbattuto per volontà dell’allora Amministrazione Comunale.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca