comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:14 METEO:CECINA10°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 19 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Salvini: «Alcuni responsabili mi hanno detto ‘Mi hanno promesso un ministero'»

Cronaca giovedì 07 gennaio 2021 ore 15:35

Assalti a portavalori e caveau, Cecina nel mirino

Auto dei Carabinieri

La Mondialpol di Cecina tra i piani della rete criminale smascherata dai Carabinieri in una maxi operazione che ha coinvolto Corsica e Italia



CECINA — Droga e tritolo dalla Sardegna alla Corsica, un'asse italo-francese per avere in cambio armi per poter effettuare assalti a portavalori e caveau. Sono 32 le persone arrestate, 20 in carcere e 12 ai domiciliari nell'operazione dei carabinieri denominata Maddalena. Arresti anche in Toscana a Livorno, Grosseto e Pisa. Il blitz ha avuto il via questa mattina all'alba in Sardegna.

L'accusa è quella di associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, al traffico internazionale e alla detenzione di armi comuni da guerra e clandestine.

La rete criminale operava principalmente sull’asse Sardegna-Corsica, estendendosi poi alle regioni Toscana, Lazio e Campania, avvalendosi della collaborazione di rappresentanti della criminalità organizzata campana. Secondo quanto emerso dalle indagini, il gruppo malavitoso stava preparando colpi alle sedi della Mondialpol, in Toscana a Cecina e in Sardegna a Elmas.

I carabinieri hanno accertato la vendita in Corsica di quasi 100 chili di droga: 82 di marijuana, 10 di hashish e 5 di cocaina.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Sport

Attualità