QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 12°14° 
Domani -1°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 10 dicembre 2018

Attualità giovedì 08 novembre 2018 ore 13:00

Al convegno il cardiologo di Fidel Castro

Cardiologia riabilitativa, nel convegno di Cecina anche lo specialista di Fidel Castro. Appuntamento nel fine settimana



CECINA — Venerdì 9 e sabato 10 novembre la sala consiliare del “Comune Vecchio” di Cecina (Livorno) ospiterà due importanti eventi organizzati dal gruppo italiano cardiologia riabilitativo (Gicr). 


In particolare il 9 novembre si terrà il simposio satellite di livello internazionale realizzato in collaborazione con la Sociedad Iberoamericana de Prevención y Rehabilitación Cardiovascular(Siprereca), mentre sabato 10 sarà la volta del II congresso tosco-umbro di cardiologia riabilitativa.

I presidenti degli eventi saranno Roberto Testa ed Elio Venturini, mentre la segreteria scientifica è affidata a Claudia Bartolini, Lucia Magni e Claudio Marabotti.

Al simposio di venerdì parteciperanno molti personaggi di spicco dal mondo spagnolo e portoghese. Tra questi, la responsabile del gruppo europeo di cardiologia riabilitativa Ana Abreu, il responsabile della cardiologia di Cuba Eduardo Rivas Estany che ha avuto tra i suoi pazienti anche Fidel Castro e, infine, uno dei più importanti cardiologici spagnoli, Esteban Garda Porrero, tra i membri di coloro che propongono i candidati al Nobel per la medicina. Il convegno di sabato riunirà i maggiori esperti del settore provenienti da tutta Italia.

La due giorni è stata organizzata dalla cardiologia dell'ospedale di Cecina diretta da Roberto Testa in collaborazione con il Comune di Cecina, l'Auser e altre associazioni come Amici del Cuore e Portatori di Pacemaker.

L’incontro assegna 11 crediti per medico chirurgo (Area interdisciplinare), farmacista, biologo, infermiere, dietista, psicologo e fisioterapista.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità