Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:43 METEO:CECINA16°24°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Attualità martedì 19 settembre 2023 ore 17:15

Sport inclusivo, bando per attrezzature e ausili

Foto di archivio

Il progetto vuole agevolare nei Comuni delle Valli Etrusche l’accesso dei disabili al mare e alle attività sportive correlate



CASTAGNETO CARDUCCI — La Società della Salute Valli Etrusche ha pubblicato l’avviso per la concessione in comodato d’uso gratuito di attrezzature e ausili per la promozione dello sport inclusivo o l’avviamento alla pratica sportiva di persone con disabilità

Il progetto prevede l’acquisto e l’istallazione nelle spiagge pubbliche dei Comuni costieri delle Valli Etrusche di pedane, sedie Job, sollevatori per attività natatorie, veliche o ippiche per agevolare l’accesso dei disabili al mare e alle attività sportive correlate. Tutte le strumentazioni saranno assegnate in comodato gratuito, alle società sportive dilettantistiche e associazioni di volontariato con sede nei sedici Comuni delle Valli Etrusche che abbiano quale fine statutario la promozione dello sport inclusivo o l’avviamento alla pratica sportiva delle persone con disabilità o che possano documentare di svolgere tali attività. La durata e le condizioni del comodato d’uso gratuito saranno stabilite in relazione alla tipologia del bene e al termine del comodato il bene, se durevole, dovrà rientrare nella disponibilità dell’Amministrazione Comunale che provvederà a nuova attribuzione.

“Il Comune di Castagneto Carducci – hanno spiegato Sandra Scarpellini e Laura Brizzi, rispettivamente Presidente e Direttore della SdS Valli Etrusche – ha ottenuto la disponibilità di 130mila euro per l’acquisto o il noleggio di attrezzature sportive, ausili ginnici per la pratica di sport inclusivo grazie a Insieme è meglio! una progettualità individuata dalla SdS e collegata all’utilizzo delle risorse relative al fondo per l’inclusione delle persone con disabilità. Il fondo prevede inoltre l’importo aggiuntivo di altri 13mila euro da parte della Regione Toscana. Al progetto parteciperanno anche l’Ambito territoriale turistico Costa degli Etruschi, Coni e Comitato paraolimpico. In questo modo riusciremo non solo a qualificare ulteriormente l’offerta sportiva con ricadute anche turistiche della Zona, ma si compirà un ulteriore passo in avanti nella direzione intrapresa di garantire pari opportunità a tutti i cittadini”.

Le domande devono essere presentate utilizzando lo specifico modello pubblicato esclusivamente per posta elettronica certificata inviata all’indirizzo mail@comune.castagneto.legalmailpa.it all’attenzione dell’Ufficio Segretario Generale, Comunicazione, Ufficio Promozione del Territorio e Sport entro e non oltre le ore 12.30 di lunedì 9 Ottobre 2023.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In base alla ricostruzione dei Carabinieri, la donna aveva allestito una vera e propria base di spaccio in casa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità