Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:05 METEO:CECINA17°25°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 22 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Anniversario Falcone, la sorella Maria: «Non dimenticherò mai la maglia verde di Borsellino alla quale mi abbracciai»

Attualità martedì 19 maggio 2015 ore 10:52

Cambiano le tariffe della Asl

Immagine di repertorio

Le modifiche riguardano le aziende in relazione al tariffario delle prestazioni dei dipartimenti della Prevenzione delle Aziende Sanitarie



ROSIGNANO MARITTIMO — L’Unità Organizzativa Suap-Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Rosignano Marittimo informa che con atto del 20 aprile 2015 la ASL 6 ha modificato e integrato il tariffario delle prestazioni dei dipartimenti della Prevenzione delle Aziende Sanitarie.

Il tariffario prevede il pagamento di diritti di istruttoria ASL, anche per le pratiche presentate al Suap del Comune. In questo caso gli utenti devono allegare alla pratica online il documento relativo al versamento effettuato, il cui importo è rinvenibile nel tariffario presente nell’homepage del Suap nel sito web del comune.

Le modalità di pagamento in favore dell’ azienda USL 6 di Livorno sono: tramite bonifico bancario (IBAN IT87 D 05034 13900 000000000820), oppure su conto corrente postale (c/c n. 10415578).

Il documento di pagamento inoltre deve contenere nella causale le seguenti annotazioni: codice della prestazione (1° colonna del tariffario); centro di costo e ricavo ed in particolare a) Igiene e Sanità Pubblica zona Bassa Val di Cecina- AC2100AZ; b) Veterinaria e Sicurezza Alimentare zona Bassa Val di Cecina – AC2200AZ; tariffa soggetta/non soggetta ad IVA; tariffa soggetta /non soggetta ad Enpav- Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza.

Si comunica infine che nel nuovo tariffario sono elencati alcuni diritti di spettanza della Regione Toscana ed in particolare: riconoscimento rilasciato a stabilimenti ai sensi del Regolamento (CE) 852/2004 da versare su c/c n° 1503 intestato a Regione Toscana; cambio di ragione sociale di stabilimenti riconosciuti ai sensi del regolamento (CE) 852/2004 da versare su c/c n. 1503 intestato a Regione Toscana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi casi positivi al Covid-19 accertati in Toscana nelle ultime 24 ore sono 1.476 su 12.562 tamponi effettuati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità