Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:CECINA22°26°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 18 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Eitan Biran, parla il nonno paterno: «Un giorno mi dirà 'hai fatto tutto il possibile per salvarmi'»

Attualità lunedì 15 febbraio 2021 ore 17:36

La Fonte di Bacco nuova location per matrimoni

Sono stati ultimati i lavori di restyling finalizzati a riqualificare e valorizzare ancora di più l’apparato architettonico



BIBBONA — Conclusi i lavori di restyling alla Fonte di Bacco. L'area, situata nei pressi del Municipio, è costituita da due parti divise dalla strada comunale: la parte superiore con la fonte vecchia, detta ‘Arco di Bacco’, e la parte inferiore con il lavatoio e l’abbeveratoio. 

Grazie alle sue peculiarità storiche-artistiche, dovute in particolare alla presenza di simboli e decorazioni ancora oggi non completamente decifrabili, rappresenta un luogo mistico e pieno di fascino, che ha indotto l’Amministrazione Comunale ad inserirlo, con apposita deliberazione di Giunta Comunale, tra le localizzazioni idonee per la celebrazioni di matrimoni e delle unioni civili. 

Proprio in questi giorni sono stati ultimati i lavori di restyling finalizzati a riqualificare e valorizzare ancora di più l’apparato architettonico. Sotto la direzione del responsabile del servizio manutenzioni, Maurizio Peccianti, sono stati eseguiti infatti interventi di manutenzione ordinaria della struttura lignea di copertura, della stuccatura della scalinata, della verniciatura della ringhiera metallica di protezione, oltre alla revisione del sistema di raccolta delle acque meteoriche. Contemporaneamente a tali interventi, si è ritenuto opportuno intervenire sull’impianto di illuminazione, con un duplice obiettivo: il primo quello di garantire un migliore efficientamento energetico con la sostituzione di tutti i corpi illuminanti esistenti con lampade a led di ultima generazione, il secondo di mettere in evidenza, attraverso l’installazione di faretti e proiettori specifici, le particolarità architettoniche presenti, affinché la struttura possa essere apprezzata dai visitatori anche nelle ore notturne.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In provincia di Livorno si contato 36 nuovi casi accertati nelle ultime 24 ore. In Toscana, 435 i nuovi contagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Politica