Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:03 METEO:CECINA10°17°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Cronaca giovedì 06 ottobre 2022 ore 16:00

Attacco informatico, rete del comune in tilt

Foto di repertorio

Al momento non è possibile stabilire i tempi di ritorno alla normalità, mail e rete non raggiungibili con conseguenti disservizi



ROSIGNANO MARITTIMO — Nella giornata del 5 Ottobre, presumibilmente tra le 7 e le 8, il Comune di Rosignano Marittimo è stato vittima di un attacco informatico di tipo ransomware.

Appena i tecnici della UO Sistemi Informativi si sono accorti che
c’era qualcosa di strano nella rete, anche grazie a segnalazioni dei colleghi che non riuscivano a loggarsi nelle proprie postazioni di lavoro, hanno reagito prontamente spegnendo i server di login e scollegando la rete internet, per prevenire eventuali fughe di dati.

Sono state fatte analisi su diverse postazioni e a causa della
raffinatezza dell’attacco solo dopo qualche ora è stato individuato il tipo di attacco. Sono state poi portate avanti procedure per provare a ripristinare i salvataggi dei server che vengono fatti giornalmente, ma anche le copie di backup sono risultate criptate. I tecnici hanno quindi provveduto a ripristinare la copia antecedente fatta su un'unità esterna offline. Il ripristino del primo server di login è andata a buon fine, è quindi è stato messo sotto osservazione per verificare l’effettiva pulizia di tale server.

Le operazioni si sono svolte con il supporto telefonico della ditta
TDGroup, fornitore dei servizi IT.

Al momento, fanno sapere dal comune, viene mantenuta spenta l’intera infrastruttura centrale, scollegata da internet ad esclusione del server su cui vengono effettuati i test mentre si resta in attesa di supporto esterno per individuare il malware.

“Al momento non è possibile stabilire i tempi di ritorno alla
normalità. Ci scusiamo con i cittadini per i disservizi. Le mail e la
rete del Comune non sono attualmente raggiungibili, ma seguiranno presto aggiornamenti”, rassicurano dal comune.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Uno dei due indagati dei furti a Castiglioncelllo era già gravato di una misura di prevenzione del divieto di ritorno nel Comune
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità