Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:12 METEO:CECINA15°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 19 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa ha detto Bonelli su Salis prima di ufficializzare la candidatura

Attualità mercoledì 03 aprile 2024 ore 10:15

Riqualificata l'area verde di San Rocchino

L'area di San Rocchino

Il parco è stato suddiviso tra area attrezzata, area giochi e area didattica: qui è stata piantumata una piccola vigna per scopi educativi



RIPARBELLA — Il parco di San Rocchino, all'ingresso di Riparbella lato Castellina, è stato interamente recuperato dal degrado e dalla scarsa manutenzione grazie a un contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra e al bando "Paesaggi condivisi 2023", per la creazione e la riqualificazione di parchi e aree verdi.

"Questo è uno degli accessi al paese, una sorta di biglietto da visita - ha commentato il sindaco Salvatore Neri - un intervento pensato in continuazione con il progetto di arte urbana: il parco infatti ospita anche panchine artistiche e pannelli visivi di opere realizzate dall’artista Vincenzo Marano Esposito, sulla base di bozzetti di studenti delle nostre scuole. Le opere, tutte diverse, hanno come temi il paese di Riparbella, la campagna, le attività, i prodotti, e anche elementi identificativi delle cantine aziende vinicole del territorio".

Nel dettaglio, il giardino è stato bonificato dalle sterpaglie ed è stato suddiviso in tre distinte aree: un’area verde attrezzata, un’area giochi e un’area didattica.

"Riparbella ha così un altro percorso espositivo a cielo aperto di opere, che può accompagnare le passeggiate dei cittadini e dei turisti - ha aggiunto - stiamo puntando molto sull’arte diffusa per rendere attrattivo il nostro paese. Non appena avremo completato tutte le aree, andremo a inaugurare il parco".

Il progetto ha visto anche l’installazione di una grande cornice in ferro battuto per selfie panoramici. Nell’area didattica, invece, sarà piantumata una piccola vigna didattica, in collaborazione con le aziende vitivinicole del territorio, per promuovere e testimoniare le coltivazioni autoctone della Toscana e di Riparbella.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il direttore della riabilitazione cardiologica di Cecina sarà a Rosa in un importante convegno dedicato alla riabilitazione cardiologica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Lavoro