Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:CECINA13°20°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 09 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il siparietto di Draghi e il pavone: «Ci accompagna da stamattina, sentiamo cosa dice»

Attualità giovedì 29 ottobre 2015 ore 15:00

I balneari invitati in Commissione costa

Marras, Mazzeo (PD): “Il percorso non è concluso, dai consiglieri PD disponibilità al confronto”. Categorie in audizione nella seduta del 9 novembre



FIRENZE — “La nostra posizione è stata chiara sin dall’inizio del confronto sul bilancio della Regione: come gruppo Pd abbiamo chiesto alla giunta che non ci fossero aumenti di tasse dirette per cittadini ed imprese. Siamo ben consapevoli della complessa situazione che la giunta si trova ad affrontare con gli ulteriori tagli di trasferimenti statali che portano, inevitabilmente, a compiere scelte difficili, ma il percorso di confronto non si è ancora concluso. Da parte nostra c’è la massima disponibilità a portare avanti una riflessione con gli assessori interessati, Bugli e Ciuoffo, per elaborare insieme ai balneari una nuova soluzione”. Così Leonardo Marras, capogruppo PD in Consiglio regionale, e Antonio Mazzeo, vicesegretario PD Toscana e presidente della Commissione per la ripresa economico-sociale della Toscana costiera. sulle proteste dei balneari una cui delegazione ha incontrato martedì l’assessore regionale al bilancio Vittorio Bugli.

Quanto alle loro richieste di un confronto anche con le commissioni consiliari, Mazzeo ha annunciato che “abbiamo deciso di convocare tutte le categorie che rappresentano i balneari in audizione nella prima seduta possibile della Commissione Costa in programma il prossimo 9 novembre”. “E’ un tema – ha aggiunto – che già nell’incontro avuto martedì in Expo è stato portato all’attenzione della Commissione da alcuni sindaci e vogliamo ora compiere un ulteriore passo per consentire ai balneari di avere intanto un primo contatto con tutti i consiglieri eletti nelle province costiere. In una seconda fase, poi, seguiranno ulteriori approfondimenti nelle commissioni affari istituzionali e sviluppo economico i cui presidenti, Bugliani e Anselmi, sono anche commissari della Commissione costa”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Scattata la denuncia dei carabinieri forestali dopo aver trovato gli animali morti all'interno di sacchi neri pronti per essere gettati nel cassonetto
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Attualità