Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:CECINA12°15°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni alla Prima della Scala: «Sono incuriosita, è la mia prima volta»

Attualità venerdì 15 luglio 2022 ore 17:10

Vaccinazione anti Covid, via ai richiami

Foto di archivio

Nuova fase della campagna vaccinale antiCovid, nelle Valli Etrusche somministrate più di 5mila quarte dosi. Ecco chi può prenotare e come fare



PIOMBINO — In tutto il territorio della Asl la macchina organizzativa della campagna vaccinale è pronta per affrontare la nuova fase della campagna di vaccinazione anti Covid 19, dopo che il Ministero della Salute, nei giorni scorsi, con una apposita circolare, ha allargato a tutte le persone over 60 e a quelle dai 12 anni in su con elevata fragilità, la platea dei cittadini per cui è raccomandata la somministrazione della seconda dose booster, la cosiddetta quarta dose. 

Queste due nuove fasce di popolazione si aggiungono agli over 80 e agli ultrasessantenni fragili, per i quali le somministrazioni delle quarte dosi sono partite lo scorso 14 Aprile.

Mentre nelle prime due settimane di Luglio l’offerta di vaccini in tutta l’Ausl si era attestata sulle 2.600 dosi, nella seconda metà del mese, dal 18 al 31 Luglio, i vaccini disponibili per prima, seconda, terza e quarta dose saranno, per la precisione, 17.154. Un’offerta più che sestuplicata, che sarà distribuita tra i 13 punti vaccinali dell’Azienda.  

La somministrazione della quarta dose, ricordiamo, sarà effettuata dai medici di medicina generale, nelle farmacie che aderiscono e nei centri vaccinali sul territorio gestiti dalle Asl. Le prenotazioni per gli appuntamenti nei centri vaccinali sono aperte sul portale regionale https://prenotavaccino.sanita.toscana.it. Le prenotazioni per i vaccini si possono effettuare anche nelle farmacie e nelle parafarmacie. 

Per quanto riguarda le Valli Etrusche due i punti vaccinali nella Zona distretto delle Valli Etrusche (1.600 le dosi a disposizione): uno a Rosignano Solvay, in via Fermi 15, l'altro a Piombino, in via Lerario 104 al quartiere Perticale.

Al 15 Luglio, nei centri vaccinali dell'Ausl Toscana nord ovest sono state 32.395 le quarte dosi somministrate: 2.501 nella Zona distretto dell'Alta Val di Cecina - Val d'Era, 3.249 nella Zona distretto Apuane, 5.207 nella Zona distretto Valli Etrusche, 1.024 nella Zona distretto Elba, 5.623 nella Zona distretto Livornese, 1.287 nella Zona distretto Lunigiana, 2.761 nella Zona distretto Piana di Lucca, 4.511 nella Zona distretto Pisana, 2.186 nella Zona distretto Valle del Serchio, 4.046 nella Zona distretto Versilia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Luca Meini, atleta nazionale e internazionale di tennis in carrozzina, in comune. “Grazie per il nuovo campo con superficie in resina”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Sport