Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:CECINA13°20°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 09 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il siparietto di Draghi e il pavone: «Ci accompagna da stamattina, sentiamo cosa dice»

Attualità martedì 30 dicembre 2014 ore 19:41

Uno studio sulla salute negli ultimi 20 anni

Il sindaco Franchi precisa in merito all'indagine epidemiologica che "non è stato negato l’accesso agli atti perché al momento non ci sono ancora atti"



ROSIGNANO MARITTIMO — Una indagine epidemiologica sulla salute degli abitanti del Comune di Rosignano che da tempo fa discutere. Oggi, 30 dicembre, il sindaco Alessandro Franchi, nell'ambito della presentazione del bilancio di fine anno, ha replicato anche su questo argomento; ha rispedito al mittente le accuse del Movimento 5 Stelle di Rosignano, secondo il quale il Comune non avrebbe concesso gli atti relativi a questa indagine.
“Data la delicatezza dell’argomento, che dovrebbe stare fuori dalla polemica politica, vorrei precisare – ha spiegato Franchi – che non è stato negato l’accesso agli atti perché al momento non ci sono ancora atti".
Il sindaco ha poi chiarito che è "attualmente in corso un lavoro con Asl, Ispo, Ars e Arpat per la costruzione di un 'profilo di salute' per avere una fotografia precisa degli ultimi 20 anni, perché soltanto così potremo capire e dunque agire".
Il sindaco ha anche annunciato che "a gennaio si terrà una Commissione Consiliare con il dottor Porfido (dell'azienda Usl 6 ndr) per analizzare insieme i dati in possesso dell’azienda sanitaria".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Scattata la denuncia dei carabinieri forestali dopo aver trovato gli animali morti all'interno di sacchi neri pronti per essere gettati nel cassonetto
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Attualità