Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:53 METEO:CECINA22°28°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 28 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Federica Pellegrini: «Senza Matteo avrei smesso qualche anno fa»

Attualità sabato 16 maggio 2015 ore 09:40

Un'estate di divertimento e attività per i bambini

Hanno lavorato insieme Comune e cooperative per offrire un'offerta completa: tariffe invariate e tante opportunità. Ecco le informazioni



ROSIGNANO MARITTIMO — Il Comune di Rosignano Marittimo e le quattro cooperative storiche del territorio, in ambito di servizi per l’infanzia, l’adolescenza ed il sociale, hanno lavorato insieme per proporre per l’estate 2015 un ampio pacchetto di offerte rivolte ai bambini, ai ragazzi e alle loro famiglie.
Le proposte sono state presentate dall’Assessore alle Politiche educative e scolastiche Valentina Domenici, da Michela Cecchi per Nuovo Futuro, da Ernestina Tirinato per Contestoinfanzia, da Silvia Guerrini per Il Cosmo e Susanna Baldanzi per Microstoria.
"La grande novità di questo 2015 è rappresentata dalle modalità con cui è stato organizzato il pacchetto e dalla enorme diversificazione delle proposte per andare incontro ad ogni esigenza - ha spiegato l’assessore - mentre in passato il Comune operava una gestione diretta con collaborazioni di cooperative, quest’anno, anche a seguito della riduzione dell’offerta dello scorso anno, dettata da esigenze di bilancio, abbiamo iniziato a lavorare già dall’autunno insieme alle cooperative per un’offerta più armonica".

Le attività copriranno l’intera estate, non soltanto i mesi centrali di luglio e agosto, e toccheranno la costa e la collina per i bambini da 12 mesi a 12 anni, compresi i bambi con disabilità che avranno al loro fianco una persona dedicata. "In più - aggiunge l'assessore - metteremo a disposizione gratuitamente alcune delle nostre strutture e cercheremo di contribuire al pagamento delle quote per quelle famiglie che si trovano in difficoltà economiche".

Le rappresentanti delle cooperative interessate hanno voluto sottolineare la collaborazione a 360 gradi che le ha viste protagoniste e che ha permesso di arrivare ad un pacchetto unico di offerte di altissima qualità, sia dal punto di vista dell’educazione che della flessibilità ed anche della continuità. 

Le tariffe saranno le stesse e le famiglie potranno usufruire di segreterie comuni. Le iscrizioni saranno aperte fino a venerdì 5 giugno: per tutte le attività che interessano i bambini da 12 mesi a 6 anni presso la sede della cooperativa Contestoinfanzia, in via Guido Rossa 58, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 ed il martedì e giovedì dalle 15 alle 17; per le offerte rivolte invece ai bambini dai 6 ai 12 anni presso la sede del Consorzio Nuovo Futuro, in via Guido Rossa 51, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 ed il martedì e giovedì dalle 15 alle 17.

Tutte le attività proposte avranno la possibilità di essere svolte con tre moduli di orario: dalle 8 alle 13, dalle 8 alle 14,30 con il pranzo e dalle 8 alle 16 con il pranzo. In caso di necessità le famiglie potranno chiedere anche un allungamento dell’orario con un costo aggiuntivo. Si partirà subito il 15 giugno, fino al 4 settembre, con l’offerta di Microstoria e Il Cosmo per bambini da 4 a 12 anni proponendo pacchetti settimanali con soggiorni al mare, pranzo (che sarà fornito dalla cooperativa Cirfood di Livorno) e attività di gioco che si svolgeranno a giugno e settembre a Villa Celestina e a luglio e agosto presso la scuola d’infanzia Piccole Tracce. Poi ci saranno i centri estivi per bambini da 6 a 12 anni dal 1 luglio al 28 agosto presso la scuola Europa con attività di gioco e laboratorio e soggiorni al mare con pranzo presso il Circolo Canottieri Solvay, che da anni garantisce supporto e disponibilità. In più, sempre per la fascia 6-12 un’altra proposta presso il Centro culturale Le Creste dalle 8 alle 16.

Molto varia anche l’offerta per i più piccoli, da 12 a 36 mesi: la cooperativa Contestoinfanzia aprirà la sua struttura Mionido per un massimo di 34 piccoli (in caso di richieste superiori il Comune metterà a disposizione anche il nido Mammolo), mentre a Castelnuovo della Misericordia si usufruirà della struttura Il Gelsomino, sempre dal 1 luglio al 28 agosto. E per i bambini un pochino più grandi, da 3 a 6 anni, ci sarà ancora l’ospitalità alla scuola Europa e al Circolo Canottieri.

Sulle colline torneranno anche “Sos vacanze in collina” per il sostegno scolastico di bambini delle scuole elementari e ragazzi delle scuole medie (in questo caso si paga soltanto la quota iniziale di iscrizione) e “Favole in collina” per la promozione della lettura con laboratori gratuiti e aperti a tutti (per queste due ultime attività contattare la cooperativa Il Cosmo, 0586 769255, info@ilcosmo.it). E torneranno inoltre a Castelnuovo i “Capi verdi” per bambini da 5 a 10 anni dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13 ed i “Giochi al castello” a Rosignano Marittimo con laboratori e giochi di squadra 3 volte alla settimana a luglio e agosto (in questo caso contattare direttamente la cooperativa Microstoria, 0586 760790, segreteria@microstoria.it).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Confesercenti: "Troppe responsabilità sulle imprese, impossibile intervento su lavoratori se la legge non lo prevede"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità