Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:CECINA12°15°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni alla Prima della Scala: «Sono incuriosita, è la mia prima volta»

Attualità venerdì 20 maggio 2016 ore 10:22

Tutti insieme per Villa Mirabella

L'ingresso di Villa Mirabella

Il Comune invita i cittadini a scrivere al Governo per ottenere i fondi del progetto bellezza. Sul piatto ci sono 150 milioni di euro



ROSIGNANO M.MO — La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha lanciato l’iniziativa "bellezza" che consiste nella segnalazione di luoghi abbandonati da recuperare, ristrutturare o reinventare per il bene della collettività. Le segnalazioni mail devono essere inviate all’indirizzo bellezza@governo.it entro il 31 maggio e una commissione, entro il 10 agosto, selezionerà i luoghi destinatari dei 150 milioni di euro stanziati dal Governo.

Per il momento non si conoscono altri dettagli, né il livello di progettazione da inviare a questo indirizzo, ma senza dubbio è un’occasione da non perdere. Per questo il Comitato per il Parco Culturale di Camaiano, in accordo con l’Amministrazione comunale, ha deciso di proporre Villa Mirabella a Gabbro, un gioiello dimenticato che potrebbe - se ristrutturato - diventare un patrimonio storico, culturale ed artistico per tutto il territorio.

Villa Mirabella, costruita nel 1761 per diventare la residenza di campagna dei Finocchietti, ricca famiglia di commercianti di origine francese, è uno dei rari edifici in stile neoclassico presenti nel livornese. Ridotta in condizioni estremamente precarie e degradate, Villa Mirabella è stata donata al Comune di Rosignano Marittimo circa trenta anni fa.

Ma fino a ora, ad eccezione degli interventi eseguiti negli anni Novanta per arrestare il progressivo deterioramento, la carenza di fondi non ha permesso di attuare un progetto organico di ristrutturazione e riqualificazione dell’edificio di inestimabile valore storico architettonico.

Tutti i cittadini sono quindi invitati ad inviare all’indirizzo mail bellezza@governo.it il seguente testo, firmato, entro il 31 maggio.

Oggetto: Segnalazione recupero Villa Mirabella a GabbroTesto: Il luogo abbandonato che vorrei recuperare è Villa Mirabella, residenza settecentesca in stile neoclassico che sorge su una collinetta poco distante dal centro abitato di Gabbro, nel Comune di Rosignano Marittimo, in Provincia di Livorno. La Villa, patrimonio di inestimabile valore storico architettonico, è strutturata su tre piani con una grande scala scenografica che dà accesso al piano nobile, ornato da stucchi a motivi floreali e un ricco soffitto ligneo a cassettoni. Sulla sinistra del corpo centrale spicca una torretta con pietre a vista e una scala a chiocciola, mentre sul retro è collocata la cappella con pareti e soffitti decorati da pregevoli affreschi tardo-barocchi.

Di particolare pregio anche la terrazza che affaccia sul parco, in cui ancora oggi si possono vedere le tracce di quello che doveva essere un giardino all’italiana con impianto geometrico ed essenze esotiche. La proposta di progetto culturale per recuperare questo luogo prevede di trasformare Villa Mirabella, da edificio abbandonato a centro di testimonianza, studio e approfondimento della pittura macchiaiola e, in particolare, dell’opera di Silvestro Lega, che a Gabbro realizzò dal 1886 gran parte della sua produzione artistica. La struttura potrà così essere fruita da tutta la popolazione, ospitando visite guidate, mostre temporanee e percorsi formativi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Luca Meini, atleta nazionale e internazionale di tennis in carrozzina, in comune. “Grazie per il nuovo campo con superficie in resina”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Sport