Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:37 METEO:CECINA14°22°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 17 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'evacuazione dei feriti da Azovstal, i bus lasciano l'acciaieria

Attualità martedì 25 gennaio 2022 ore 09:59

Accoglienza Sai, "un traguardo importante"

Rosignano Marittimo

Grande soddisfazione è stata esternata dall'associazione spontanea Rosignano per Kabul per l'ingresso di un nuovo Comune nella Rete



ROSIGNANO MARITTIMO — Il Ministero dell’Interno con il decreto 1415 del 19.01.2022 ha accolto la domanda del Comune di Campiglia Marittima di entrare nel progetto Sai di cui è capofila il Comune di Rosignano, che vede l’ampliamento di 8 posti, di cui 4 vanno appunto a Campiglia, il primo della Val di Cornia ad aderire alla rete Sai estendendo così il territorio aperto all'accoglienza a famiglie con permesso di asilo finalizzata all’integrazione, già composto dai comuni di Cecina, Bibbona e Castagneto Carducci (leggi qui l'articolo collegato).

Il progetto è di accoglienza di persone che hanno diritto di asilo o che ne hanno fatto richiesta e rientra nei cosiddetti progetti Sai ordinari, che prevedono l’accoglienza di famiglie per le quali essendo venute meno le condizioni di poter continuare a vivere nei loro paesi di origine, possono vedere un futuro nei paesi che le accolgono.

Grande soddisfazione è stata esternata dall'associazione spontanea Rosignano per Kabul. "Un traguardo importante reso possibile dal lavoro della prefettura di concerto con le istituzioni locali. L'associazione, ricordiamo, nata in estate all'alba della crisi afghana, mobilitando una parte sensibile dell'opinione pubblica, aveva chiesto un impegno al Comune di Rosignano Marittimo. "Siamo felici che il risultato sia stato conseguito e cogliamo l'occasione per rinnovare la nostra disponibilità e il nostro sostegno", hanno commentato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’auto e una moto coinvolte nell’incidente. Due le persone ferite e trasportate al pronto soccorso dell’ospedale di Cecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Sport