QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 22°31° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
giovedì 22 agosto 2019

Attualità sabato 20 luglio 2019 ore 15:05

Salvato nel fiume, il plauso del sindaco

Il sindaco Daniele Donati

Un carabiniere si è tuffato nelle acque del Fine per salvare un uomo che rischiava di annegare. Donati ringrazia le forze dell'ordine



ROSIGNANO MARITTIMO — I carabinieri di Castiglioncello hanno salvato un uomo che nel tentativo di sfuggire ai controlli si era gettato nel fiume Fine, rischiando di annegare. Il carabiniere che lo stava inseguendo si è tolto la divisa e si è tuffato per salvarlo, portandolo a riva.

Il sindaco Daniele Donati ha colto l’occasione per ringraziare le forze dell’ordine per l’attività quotidianamente svolta sul territorio comunale.

In particolare, nella lettera inviata venerdì 19 luglio all’attenzione del Comandante della Compagnia di Cecina, capitano Christian Bottacci, il sindaco scrive: “Il lavoro svolto quotidianamente dall’Arma, con professionalità e sacrificio, per garantire la sicurezza è fondamentale per tutelare i nostri cittadini, garantire la legalità e la civile convivenza. Le chiedo cortesemente di poter estendere il mio plauso all’allievo carabiniere Gerardo De Maio, che non ha esitato a prestare soccorso a chi si trovava in difficoltà, e a tutti coloro che hanno preso parte all’operazione di controllo e contrasto all’abusivismo commerciale, presentando il sentito ringraziamento da parte dell’intera Comunità che rappresento”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Cronaca

Cultura