QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 19°30° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 17 agosto 2019

Cronaca venerdì 19 luglio 2019 ore 00:11

Carabiniere salva la vita a un venditore ambulante

L'uomo, irregolare sul territorio italiano, vistosi scoperto è fuggito, poi si è buttato nel Fine. Non sapendo nuotare ha rischiato di annegare



ROSIGNANO M.MO — I carabinieri di Castiglioncello, nel corso di un servizio di prevenzione e contrasto all’abusivismo commerciale e alla contraffazione, attuato a Rosignano Solvay alle Spiagge Bianche, hanno scoperto un uomo di 40 anni, irregolare sul territorio italiano che vendeva illegalmente dei prodotti.

Il 40enne dapprima si è nascosto tra le dune, poi ha tentato la fuga. E' iniziato un inseguimento è l'uomo si è gettato nel fiume Fine, che sfocia in quel tratto di litorale e le cui acque sono alte circa due metri

Nel mezzo all’acqua l'uomo si è mostrato subito in gravi difficoltà, con continue immersioni e richieste di soccorso. 

Il carabiniere che lo inseguiva si è tolto la divisa e si è tuffato per salvarlo, portandolo a riva.

Il 40enne è stato salvato e non ha avuto bisogno delle cure mediche. E' stato fotosegnalato e identificato ed è iniziata la procedura di emissione del decreto di espulsione dal territorio nazionale. La merce contraffatta è stata sequestrata.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Spettacoli