Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:CECINA21°26°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 17 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Galatasaray-Lazio, la clamorosa papera di Strakosha: l'autogol regala la vittoria ai turchi

Attualità mercoledì 29 aprile 2020 ore 10:07

La riapertura dei cantieri

Riaprono i cantieri sul territorio, ma le attività di progettazione e i lavori sono proseguiti anche durante il periodo dell'emergenza



ROSIGNANO MARITTIMO — Durante l’emergenza sanitaria da Covid-19 le attività tecniche del Comune di Rosignano Marittimo sono proseguite con regolarità, nonostante alcuni rallentamenti dovuti alle nuove disposizioni normative e alla modalità di “Lavoro Agile Emergenziale”.

Dal prossimo 4 maggio, con l’inizio della così detta “fase due”, le squadre degli operai riprenderanno le normali attività di manutenzione, che potranno essere immediatamente efficaci anche grazie al lavoro fatto in questi mesi dagli uffici tecnici.

Nonostante la fase emergenziale, sono stati affidati i lavori di asfaltatura e gli interventi di riprofilatura stagionale degli arenili (comprensivi di esecuzione, analisi e rilievi per autorizzazione regionale), che partiranno a giorni. E’ stato definito l’accordo quadro per gli interventi urgenti sul verde pubblico. Sono in corso di affidamento altri numerosi interventi manutentivi, tra cui la manutenzione dei percorsi pedonali di accesso al mare per disabili, l’accordo quadro per la manutenzione delle aree giochi per bambini, il servizio di progettazione per la diagnosi energetica della scuola materna Battisti e il servizio di gestione del ponte sul Chioma.

Dal 10 marzo ad oggi si è provveduto a completare: il progetto di fattibilità tecnica-economica del consolidamento fondazioni per la scuola dell’infanzia di Nibbiaia, il progetto esecutivo per la manutenzione straordinaria del parcheggio di via D’Ancona, la progettazione di fattibilità tecnica-economica per la realizzazione di una rotatoria sulla via Aurelia all’intersezione con via Zug, a Castiglioncello. Il progetto di fattibilità tecnica-economica per l’adeguamento del laghetto delle Spianate, salvo complicazioni, dovrebbe essere approvato entro la fine di maggio.

Sono state avviate anche le seguenti progettazioni: il progetto di fattibilità tecnica-economica per l’adeguamento degli spogliatoi del campo di calcio di Castelnuovo, gli interventi di riqualificazione di via Val d’Aosta a La Mazzanta, il progetto di fattibilità tecnica-economica per l’adeguamento del campo di calcio di Gabbro, gli interventi di manutenzione straordinaria di alcune coperture di immobili comunali.

E dal 16 aprile scorso è ripartita l'attività dei cantieri di riqualificazione di Piazza della Vittoria e del viadotto di via del Quercetano a Castiglioncello. Sono stati riaperti anche i cantieri dei Percorsi ciclopedonali Caletta-Castiglioncello e Piste ciclabili Vada-Mazzanta.

In vista della possibilità di esercitare anche le attività “edili” dal prossimo 4 maggio, sono state avviate le attività propedeutiche in materia di gestione della sicurezza per poter addivenire alla ripresa progressiva dei cantieri relativi all'Adeguamento del Castello Pasquini a Castiglioncello e della riqualificazione di Piazza della Repubblica a Rosignano Solvay; ai lavori in via del Popolo, sempre a Rosignano Solvay; alla realizzazione di un nuovo sistema di videosorveglianza di Rosignano Marittimo; alla manutenzione straordinaria del cimitero di Gabbro. Previsto per l’inizio di giugno l’avvio dei lavori di efficientamento energetico della scuola Europa a Rosignano Solvay.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In provincia di Livorno si contato 36 nuovi casi accertati nelle ultime 24 ore. In Toscana, 435 i nuovi contagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Politica