Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:50 METEO:CECINA20°30°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 22 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Autocisterna a fuoco sulla A1, autostrada chiusa e coda di 10 chilometri

Sport mercoledì 05 maggio 2021 ore 14:38

Sport all'aperto, 4 aree per le attività

Yoga all'aperto (Foto di repertorio)

L'obiettivo è quello di promuovere la fruizione di parchi e aree verdi cittadine per l'attività sportiva e di cura del benessere psicofisico



ROSIGNANO MARITTIMO — L'Amministrazione comunale ha approvato la disciplina per l'utilizzo di 4 aree verdi per attività sportiva all'aperto. Oltre alle due aree verdi a Rosignano Solvay, in via Aldo Moro e tra via Dante Alighieri e via Roma, e a quella a Vada in via del Porto, già individuate la scorsa estate con Delibera di Giunta n.144 del 30/07/2020, è stato aggiunto anche il Campo Sportivo di Castelnuovo della Misericordia. 

L'obiettivo è quello di promuovere la fruizione di parchi e aree verdi cittadine, autorizzandone l’utilizzo in porzioni delimitate ad associazioni e soggetti che operano nel settore sportivo e della cura del benessere fisico al fine di potenziare l’offerta sportiva locale, superare le limitazioni di utenza imposte dai protocolli elaborati da Coni e Federazioni, nonché offrire strumenti idonei ad arginare gli effetti economici causati dalla pandemia.

I soggetti interessati ad utilizzare le aree verdi individuate dall’Amministrazione per lo svolgimento di attività sportive dovranno compilare ed inviare via pec all’Ufficio Servizi Sociali la richiesta pubblicata sul sito istituzionale dell'Ente entro e non oltre il 31 Luglio 2021.

L'utilizzo delle quattro aree sarà a titolo gratuito e non dovrà prevedere l'istallazione di manufatti o attrezzi fissi che limitino o precludano agli altri cittadini la fruizione pubblica dello spazio. Ogni soggetto potrà fare richiesta di utilizzo per non più di due giorni a settimana e per non più di due ore al giorno. L'Amministrazione Comunale, sulla base delle richieste pervenute, predisporrà un apposito calendario suddiviso per giorni e orari di utilizzo da parte dei soggetti richiedenti, in modo da non sovrapporre le attività.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 4 i nuovi contagi registrati nella provincia di Livorno nelle ultime 24 ore, 45 in Toscana. Nessun decesso collegato al Covid
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS