QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi -0°4° 
Domani -3°9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 17 dicembre 2018

Attualità martedì 02 ottobre 2018 ore 18:22

Censimento Istat, rilevazioni sul territorio

Inizia nel mese di ottobre il censimento permanente della popolazione e delle abitazioni realizzato dall’istituto nazionale di statistica



ROSIGNANO MARITTIMA — Per la prima volta l’Istat rileva con cadenza annuale e non più decennale le caratteristiche della popolazione su ogni territorio e le sue condizioni sociali ed economiche a livello nazionale, regionale e locale.

Il censimento annualmente coinvolge in Italia un campione di 1,4 milioni di famiglie che risiedono in 2800 Comuni (dei quali 1100 partecipano tutti gli anni, gli altri una volta ogni 4 anni, in modo da essere tutti coinvolti almeno una volta entro il 2021).

Grazie a rilevazioni statistiche a campione, integrate con dati provenienti da fonti amministrative, il censimento permanente è in grado di restituire informazioni sull’intera popolazione di fornirle agli amministratori pubblici, alle organizzazioni di categoria, enti ed organismi che necessitano di effettuare una programmazione adeguata per erogare servizi ai cittadini.

Il Comune di Rosignano parteciperà alle rilevazioni del censimento permanente nei 4 anni successivi dal 2018 al 2021, a partire da domenica 7 ottobre (e in seguito dalla prima domenica di ottobre di ogni anno). Le rilevazioni sono di due tipi: areale, che coinvolge un gruppo di famiglie residenti allo steso indirizzo, ed avviene tramite la somministrazione del questionario da parte di un rilevatore munito di tesserino di riconoscimento – un dipendente del Comune di Rosignano - che arriva direttamente a casa, e di lista, che riguarda una singola famiglia, e viene effettuata in autonomia via web o con il supporto di un incaricato (sempre un dipendente comunale) al Centro di Raccolta Comunale (via dei Lavoratori, 21 a Rosignano Marittimo). Tutte le famiglie sono state avvisate in precedenza attraverso un’informativa inviata da Istat per posta all’indirizzo di residenza.

La rilevazione areale prevede al 1 al 12 ottobre la ricognizione preliminare e verifica del territorio in base agli indirizzi o sezioni assegnate da Istat, dal 10 ottobre al 11 novembre è prevista la rilevazione porta a porta, e dal 12 al 25 novembre è programmata la verifica delle incongruenze tra le unità rilevate e quelle presenti, per cui i cittadini individuati possono essere contattati telefonicamente o in altro modo.

La rilevazione di lista inizia lunedì 8 ottobre e prevede, fino al 7 novembre, la compilazione del questionario in modo autonomo via web o con supporto strumentale presso il Centro Comunale di Raccolta (CCR); dall'8 novembre al 20 dicembre si provvede al recupero delle mancate risposte con supporto anche del CCR. Fino al 12 dicembre resta comunque attivo il canale di compilazione autonoma via web per le famiglie.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Spettacoli

Attualità

Attualità