Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:CECINA13°17°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Mediterraneo centrale: perché per i migranti è la rotta più pericolosa al mondo

Attualità venerdì 26 agosto 2016 ore 11:00

Viaggio nell'amnesia con Piccioni e Sapegno

Ultimo incontro con le conversazioni alla Limonaia di Castello Pasquini. Appuntamento a sabato 27 agosto alle 18



ROSIGNANO M.MO — Si chiudono sabato 27 agosto alle 18 le Conversazioni alla Limonaia di Castello Pasquini. L'ultimo appuntamento sarà in compagnia di Pierdante Piccioni e Pierangelo Sapegno che presentano il loro libro “Meno dodici” (Mondadori).

Il testo racchiude la drammatica esperienza di Piccioni, primario dell’ospedale di Lodi, che alla fine di maggio 2013 finisce fuori strada con la macchina sulla tangenziale di Pavia. Lo ricoverano in coma. Poche ore dopo si risveglia e ricorda solo di aver accompagnato a scuola il figlio Tommaso il giorno del suo ottavo compleanno, il 25 ottobre 2001. Dodici anni della sua vita erano stati inghiottiti in un buco nero a causa di una lesione alla corteccia cerebrale. Era precipitato indietro nel tempo, quando in Italia c'era la lira e la crisi economica sembrava impensabile, la rivoluzione digitale era agli albori e nessuno parlava di Facebook e YouTube. Mentre Piccioni faceva fatica perfino a riconoscersi allo specchio, doveva affrontare grandi cambiamenti: i figli non erano più due bambini ma giovani adulti, con la barba e gli esami all'università, e la moglie aveva rughe e capelli bianchi.

Meno dodici” è il diario di questo viaggio incredibile fra due esistenze parallele, che non si riallacceranno mai completamente. Piccioni racconta non solo l'angoscia di un uomo costretto a guardare la realtà con gli occhi di un estraneo, come fosse un marziano, ma la lunga e faticosa riconquista della propria identità, delle relazioni con i familiari e i colleghi, di tutto il tempo perduto che non riavrà più indietro.

Tutti gli incontri sono ad ingresso libero. In caso di brutto tempo gli appuntamenti si svolgono presso il Castello Pasquini.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

CORONAVIRUS