Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:53 METEO:CECINA22°28°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 28 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Federica Pellegrini: «Senza Matteo avrei smesso qualche anno fa»

Spettacoli domenica 22 aprile 2018 ore 00:06

Sara e Massimiliano vanno allo spareggio

Sara Di Vaira e Massimiliano Morra a Ballando con le stelle

La giuria di Ballando con le stelle premia la ballerina cecinese e dell'attore napoletano, ma la coppia rischia di non accedere ai quarti di finale



ROMA — Nuovo appuntamento con Ballando con le stelle, che vede in gara anche la ballerina cecinese Sara Di Vaira, in coppia con l'attore napoletano Massimiliano Morra.

La puntata di sabato 21 aprile ha visto i due cimentarsi in un boogie sulle note di "Tu vuo fa' l'americano". La giuria formata da Carolyn Smith, Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni e Selvaggia Lucarelli ha premiato l'esibizione assegnando alla coppia 41 punti. 

Alla fine della trasmissione la ballerina cecinese e l'attore siciliano sono andati però allo spareggio contro le coppie formate da Giaro Giarratana e Lucrezia Lando e da Cristina e Luca Favilla. Ad aggiudicarsi l'accesso diretto ai quarti di finale del talent condotto da Milly Carlucci sono stati solo Giaro Giarratana e Lucrezia Lando. Le altre due coppie si giocheranno il tutto per tutto in un secondo spareggio che si svolgerà durante la puntata di sabato prossimo.

L'esibizione di Sara di Vaira e Massimiliano Morra è visibile a questo link.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Confesercenti: "Troppe responsabilità sulle imprese, impossibile intervento su lavoratori se la legge non lo prevede"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità