QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 11°15° 
Domani 12°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 15 dicembre 2019

Spettacoli martedì 17 settembre 2019 ore 12:25

Il nuovo mister fiction è toscano

E' di Riparbella il nuovo mister fiction 2019. Il 21enne Yevhen Halushka vince la prestigiosa fascia alla finale di “Mister Italia”



RIPARBELLA — Ritorno a Riparbella (PI) con fascia sulla spalla per Yevhen Halushka, il 21enne pisano di origine russa che domenica scorsa a Trani, in Puglia, ha conquistato il titolo di “Mister Fiction 2019” nell’ambito del concorso nazionale di “Mister Italia” promosso dalla Claudio Marastoni Communication.

Yevhen ha superato una lunga e agguerrita selezione (oltre 5.000 concorrenti da tutta Italia) approdando a Trani, sede per il secondo anno consecutivo delle fasi finali del concorso che ha lanciato nel mondo dello spettacolo personaggi come Luca Onestini, Mario Ermito, Andrew Dal Corso e Raffaello Balzo.
Superato lo scoglio delle prefinali, nella finalissima condotta da Jo Squillo il 21enne di Riparbella si è ritrovato sul palco con altri 30 concorrenti, approdando al momento clou, quello dei sei vincitori di fascia. Per la cronaca, la corona di Mister Italia è stata posata dalla presidente di giuria Vladimir Luxuria sulla testa del rietino Giulio Schifi.
Per Yevhen, comunque, una bella soddisfazione: quella di essere tra i sei uomini più belli d’Italia con una fascia importante conquistata.
“E’ stata una bellissima esperienza, anche per il gruppo che si è venuto a creare con gli altri ragazzi. Altro che rivalità, dietro le quinte si è respirato un clima di grande solidarietà e fratellanza che mi ha positivamente stupito. Ho giocato tanti anni a rugby, so cosa significa fare gruppo e, grazie anche all’organizzazione perfetta, a Trani ho,5 respirato proprio una bella atmosfera”.
La fascia di “Mister Fiction” è una delle più ambite, e potrebbe aprire a Yevhen le porte del mondo dello spettacolo. “Vedremo, sinceramente vivo questo possibilità come un surplus, un valore aggiunto. La mia priorità è quella di costruirmi un’identità precisa come uomo, poi i sogni nel cassetto sono tanti tra cui quello di diventare uno skipper professionista”.



Tag

Incidente a Noventa di Piave, l'ultimo video di Giulia Bincoletto morta nello schianto

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Spettacoli