Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:33 METEO:CECINA19°27°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 04 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tita e Banti: «Ci siamo conosciuti per caso, orgogliosi di essere la prima medaglia d'oro mista dell'Italia»

Attualità domenica 13 settembre 2015 ore 17:18

Prorogata l'allerta meteo

Fino alla mezzanotte di martedì: c'è la possibilità di innalzamenti dei livelli dei corsi d'acqua con rischi di inondazione delle aree limitrofe



FIRENZE — Ancora allerta in Toscana per il maltempo. La Soup, sala operativa unificata della Protezione Civile Regionale, ha emesso anche oggi un avviso di criticità regionale, valido dalle 15 di oggi domenica 13 settembre alla mezzanotte di domani, martedì 15 settembre.

Per i temporali, alle province già interessate dall'avviso precedente, si aggiunge anche parte della provincia di Arezzo con un'allerta giallo. Le province interessate sono dunque Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato, e Siena, con un grado di allerta arancione sulla costa e zone limitrofe e giallo nelle zone più interne.

Allerta arancione anche per rischio idraulico dalla mezzanotte di lunedì 14 settembre alla mezzanotte di martedì 15 nelle zone a nord ovest della Toscana, ossia Bisenzio e Ombrone Pistoiese, Lunigiana, Serchio Garfagnana-Lima, Serchio – Lucca e Serchio Costa.

In sintesi, per quanto riguarda il rischio idraulico, vi è la possibilità di innalzamenti dei livelli dei corsi d'acqua con rischi di inondazione delle aree limitrofe e criticità connesse al transito dei deflussi nei corsi d'acqua anche in assenza di precipitazioni; possibili danni alle opere di contenimento, regimazione e attraversamento dei corsi d'acqua; possibili danni a infrastrutture, edifici e attività agricole, cantieri, insediamenti civili e industriali situati in aree inondabili.

Per i temporali restano valide le avvertenze di rischio già diramate, sia per le persone che per i beni e le infrastrutture.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La lista dei contagi registrati da inizio epidemia si allunga e raggiunge quota 18223. I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Politica