Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:20 METEO:CECINA22°26°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vanessa Ferrari: «Puntavo all'oro, ma è arrivato un bellissimo argento. Più di così non potevo fare»

Sport martedì 09 dicembre 2014 ore 19:36

Ciclismo: novità per la Granfondo Inkospor

Passerà anche da Pomarance e Montecatini Val di Cecina per i corridori che affrontano il percorso più lungo: 140 chilometri e 2289 metri di dislivello



CECINA — La Granfondo Inkospor Val di Cecina svela le prime novità della sua 12esima edizione in programma domenica primo marzo 2015: il percorso sarà infatti rivisitato e si presenterà più impegnativo rispetto alle passate edizioni.

La partenza avverrà sempre da Cecina da Corso Matteotti, alle 10 e subito dopo il via, i partecipanti affronteranno la prima, facile salita verso Casale Marittimo, che allungherà il gruppo. La discesa condurrà il serpentone dei concorrenti prima a Bibbona e quindi verso Bolgheri, in un tratto caratterizzato dai tipici saliscendi toscani, con alcuni passaggi impegnativi, seppur brevi. Dopo una trentina di chilometri verrà affrontata l'ascesa da Castagneto Carducci a Monteverdi Marittimo e, al termine della discesa seguente, a Canneto, i percorsi mediofondo e granfondo si separeranno.

Il mediofondo, invariato rispetto al 2014, prenderà la via del ritorno, incontrando dopo una settantina di chilometri l'ultima asperità di giornata, il dente di Pozzatelli, e guadagnando il traguardo dopo 87,7 chilometri e 1324 metri di dislivello. Il granfondo invece, dopo il bivio, riprenderà a salire verso Serrazzano e quindi volgerà a Pomarance. Dopo la discesa, inframezzata sempre da qualche strappo tipico del territorio, e un breve tratto interlocutorio, al centesimo chilometro i granfondisti attaccheranno la salita di Montecatini Val di Cecina, lunga 8 chilometri, per poi tuffarsi alla volta di Gello e ricongiungersi con il percorso mediofondo. Dopo il dente di Pozzatelli, la granfondo conquisterà l'arrivo, dopo 140 chilometri e 2289 metri di dislivello.

Le iscrizioni alla Granfondo Inkospor Val di Cecina sono già aperte, con la quota di adesione di 32 euro valida fino al 22 febbraio. Dal 23 e fino al 28 febbraio l'iscrizione avrà un sovrapprezzo di 10 euro. I cicloturisti invece potranno iscriversi all'evento alla quota di 25 euro, valida fino al 28 febbraio.  Tutte le informazioni sulla Granfondo Inkospor Val di Cecina sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
55 i nuovi contagi accertati nel capoluogo. E' quanto emerge dai dati sanitari aggiornati alle ultime ventiquattro ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cultura

Attualità