Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:CECINA10°13°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Merkel: «Se fossimo nella situazione dell'Italia, mi sentirei meglio»

Politica venerdì 10 ottobre 2014 ore 13:51

"L'ospedale è un punto nevralgico"

Nicola Imbroglia, capogruppo del Pd in consiglio comunale di Cecina, traccia un bilancio dell'incontro con Marroni sulla sanità in Bassa Val di Cecina



CECINA — E' Nicola Imbroglia, capogruppo del Pd nel consiglio comunale di Cecina, a tracciare un bilancio dell'incontro sulla sanità nella Bassa Val di Cecina, svoltosi mercoledì alla presenza dell'assessore regionale Marroni, del sindaco Lippi e del direttore della Usl Porfido.
"Fare il punto sulla sanità nella Bassa Val di Cecina non è, chiaramente, facile - scrive Imbroglia - dobbiamo considerare poi che il nostro territorio comprende una seria e complessa quantità di problematiche". "Tutto questo - prosegue non può e non deve esaurirsi in un solo incontro, ma è importante discuterne ed il Partito Democratico di Cecina ha voluto cogliere questa importante opportunità: essere partito di Governo vuol dire assumersi delle responsabilità".
Il capogruppo del Pd cecinese, che ha promosso l'iniziativa, scrive che "l'incontro è stato molto partecipato" e ringrazia Lippi, Marroni e Porfino, poltre ai "cittadini che, con pazienza, si sono trattenuti fino alle 20 per discutere del presidio ospedaliero di zona, del futuro della sanità nel nostro territorio e del contributo che hanno portato, anche in toni a volte critici ma pur sempre sinceri". "La presenza dei primari e degli operatori del presidio - aggiunge il consigliere - ha reso l'evento particolarmente importante perché assieme ai cittadini sono loro che vivono le varie situazioni e problematiche interne; il mio ringraziamento va anche a loro".

"L'ospedale - scrive Imbroglia - è un punto nevralgico per Cecina e dintorni e deve essere costantemente tenuto in considerazione affinché siano garantiti a tutti i cittadini i servizi di base". "Questo non vuol dire - aggiunge - che l'ospedale di Cecina debba essere considerato mondo a sé stante: è importante, in un momento in cui le risorse scarseggiano, poter spalmare i servizi su più territori". "Resta però il fatto che il nostro presidio - spiega l'esponente del Pd - deve dare delle risposte che abbiano la giusta appropriatezza e che tengano conto degli utenti e degli operatori".
"È fondamentale che la sinergia tra i vari attori sia sempre più forte perché l'obiettivo non è e non deve essere strettamente elettorale, ma di civiltà - conclude il capogruppo Pd - con questo spirito ho voluto fortemente questo incontro e con lo stesso spirito dobbiamo proseguire questo lavoro per poter assicurare a tutti il diritto alla salute".

Nicola Imbroglia capogruppo Pd in consiglio comunale a Cecina


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In provincia di Livorno 49 nuovi contagi mentre in Toscana, complessivamente, sono stati accertati 559 nuovi casi di positività al Covid-19
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità