Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:CECINA13°20°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 09 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il siparietto di Draghi e il pavone: «Ci accompagna da stamattina, sentiamo cosa dice»

Attualità mercoledì 10 febbraio 2021 ore 18:00

Covid, 75 nuovi casi e 3 morti nel Livornese

Le positività rilevate nelle ultime 24 ore portano a 10937 le persone residenti in provincia di Livorno ad aver finora contratto il virus



LIVORNO — Da quando il Coronavirus ha messo piede il Toscana, sono state 10937 le persone residenti in provincia di Livorno ad averlo contratto. 

Ad aggiornare il bilancio sono i 75 nuovi positivi rilevati nelle ultime 24 ore e segnalati dalla Regione nel bollettino odierno sull'andamento dell'emergenza sanitaria, che registra purtroppo anche 3 nuovi decessi collegabili al virus.  Si tratta, secondo quanto emerge dal report dell'Asl nord ovest, di tre persone di 81, 87 e 94 anni.

L'Asl specifica che spetterà comunque all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva i decessi al Coronavirus.

Questa la distribuzione dei nuovi casi di positività in provincia segnalati dall'azienda sanitaria: Collesalvetti 2, Livorno 32, Campiglia Marittima 6, Cecina 5, Piombino 17, Rosignano Marittimo 9, Porto Azzurro 3, Portoferraio 1.

Sul fronte ricoveri, la situazione attuale vede 59 pazienti all'ospedale di Livorno, 6 dei quali in terapia intensiva. A Cecina 13 ricoverati, 4 dei quali in terapia intensiva.

Per leggere il bollettino con i dati di tutta la Toscana cliccate qui.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Scattata la denuncia dei carabinieri forestali dopo aver trovato gli animali morti all'interno di sacchi neri pronti per essere gettati nel cassonetto
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Attualità