Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:03 METEO:CECINA10°17°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Sport domenica 08 febbraio 2015 ore 11:39

La Gr Services per la terza volta in Piemonte

Nel campionato di basket do serie B i ragazzi di coach Campanella a caccia della vittoria contro La Mamy Oleggio che ha 14 punti in classifica



CECINA — La GR Services sale per la terza volta in stagione in Piemonte, sperando di tornare a casa ancora una volta con i due punti, come ha saputo fare nelle due precedenti occasioni, a Borgosesia ed a Torino.
La Mamy Oleggio, avversaria odierna dei rossoblu, si trova attualmente a quota 14 punti in classifica e fa parte delle squadre che lottano per una tra le ultime posizioni playoff. Oleggio si trova in un buon momento di forma dato che ha ottenuto tre vittorie negli ultimi 5 incontri disputati; l’ultimo successo, ottenuto nello scorso turno di campionato su un campo difficile come quello della Robur Varese.
Sarà dunque avversario ostico per una truppa rossoblu, che ancora una volta si trova a dover fare i conti con le assenze di Pagni e di Sanna, che costringono agli straordinari gli altri componenti della rosa.
Uno degli aspetti da temere di più per quanto riguarda la formazione avversaria è l’esperienza dei vari Sacco, Ferrari e Bernardi, che può farsi vedere in ogni momento del match, e soprattutto non lascia mai tranquilli gli avversari anche con ampi vantaggi. Oleggio è una squadra che si affida molto al tiro da oltre l’arco ed una buona serata dei suoi cecchini potrebbe mettere in difficoltà qualsiasi difesa.
Il Basket Cecina deve quindi, come nell’andata, imporre la sua maggior verve atletica ed impostare un ritmo alto, contro quello, abbastanza sincopato, dei piemontesi. Oltre ai tre esperti citati, da tenere sott’occhio anche Negri, con grandi doti atletiche e miglior rimbalzista dei suoi, mentre non si fa vedere molto ma alla fine di ogni gara mette sempre insieme numeri interessanti, Medizza, il centro 24enne della formazione di Zanotti.
I rossoblu dal canto loro, pur a ranghi ridotti, hanno tutte le potenzialità per conquistare l’ennesima vittoria in trasferta del campionato, ed hanno preparato al meglio la gara in una intensa settimana di allenamenti. Portare a casa due punti da Oleggio, significherebbe poi poter iniziare nel migliore dei modi una serie di partite difficili sia in casa che fuori, con la speranza di poter tornare a contare su tutti gli effettivi, cosa che Campanella non ha mai potuto fare in stagione.
Palla a due nel classico orario delle 18 con arbitri i signori Somensini e Langella.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Uno dei due indagati dei furti a Castiglioncelllo era già gravato di una misura di prevenzione del divieto di ritorno nel Comune
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità