Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:12 METEO:CECINA12°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Attualità martedì 21 aprile 2015 ore 13:31

Interruzione programmata dell'elettricità

Ecco le zone interessate dai lavori dei tecnici di Enel giovedì mattina dalle 10 alle 12



ROSIGNANO MARITTIMO — Prosegue il piano di Enel Distribuzione per la modernizzazione e l’automatizzazione della rete elettrica sul territorio di Rosignano, Cecina e sulla costa della provincia livornese. Giovedì 23 aprile, infatti, Enel rinnoverà la cabina elettrica denominata “Paltratico” che alimenta alcune località di Rosignano Marittimo, in particolar modo Chiappino, Le Lenze e Macchia Verde: le squadre operative Enel, dopo aver verificato il funzionamento delle apparecchiature, sostituiranno parte della componentistica elettromeccanica e installeranno elementi di ottimizzazione tecnologica nell’impianto elettrico.

L’intervento, che deve essere eseguito in orario giornaliero per ragioni di sicurezza, è di natura complessa e richiede un’interruzione programmata che Enel ha ridotto a sole due ore della mattina e che, grazie a bypass da altre linee, ha circoscritto a poche utenze, anche se a beneficiare dei lavori sarà un’area più estesa di territorio. I clienti sono preavvisati anche attraverso affissioni. Enel ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, i lavori saranno rinviati. Il Gruppo Enel è presente sul territorio anche con i Punti Enel Energia per ogni questione commerciale inerente elettricità e gas.

Questo il piano dei lavori: giovedì 23 aprile 2015, dalle ore 10:00 alle 12:00, Comune di Rosignano Marittimo,loc. Chiappino 6, da 10 a 12, 62/a, da 116 a 122, 132, 140, da 1 a 3, 7, 71, da 207 a 209, 215, da 98 a 100, da 104 a 106, 93, da 191 a 201, da 31 a 33, da 16 a 18, 22, sn, 10, 110, 97, 108, 22, da 35 a 37, 43, 213, 50, 221, 6, da 84 a 86, 94, 99, sn (senza numero); loc. Le Lenze 86; loc Macchia Verde 52, 88; via Croce sn; sp rosignanina (nel Comune di Santa Luce) civ. da 40 a 42, 50, 53, da 89 a 93, da 97 a 101, sn.

In particolare, i lavori consentiranno di attivare nuovi sezionatori motorizzati tramite cui sarà possibile avviare il telecontrollo e l’automazione del manufatto elettrico nonché delle linee a esso sottese. Si tratta di un investimento importante di Enel che, attraverso la sostituzione delle apparecchiature a comando manuale con nuovi interruttori di moderna tecnologia telecomandabili a distanza, consentirà la completa automatizzazione di una porzione significativa di rete elettrica: le operazioni, oltre a garantire un servizio più efficiente nelle situazioni ordinarie, in caso di disservizio permetteranno di isolare il solo tronco di linea danneggiato grazie alla telegestione e restituire immediatamente elettricità al resto delle utenze.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tutto si è svolto online tramite un sito di e-commerce dove il malcapitato ha effettuato l'acquisto e diversi bonifici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità