Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:20 METEO:CECINA22°26°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vanessa Ferrari: «Puntavo all'oro, ma è arrivato un bellissimo argento. Più di così non potevo fare»

Attualità giovedì 23 aprile 2015 ore 11:30

Ha uno smartphone rubato al bar: denunciato 35enne

La vittima del furto, del valore di 800 euro, è un uomo residente a Orciano. I carabinieri hanno rintracciato il telefono grazie alla scheda telefonica



ORCIANO — I militari della Stazione dei carabinieri di Santa Luce, a conclusione dell'attività d’indagine, hanno denunciato un uomo di 35 anni residente in provincia di Pisa per ricettazione.
Ai primi di gennaio un uomo residente a Orciano Pisano aveva sporto denuncia ai militari dell’arma perchè un paio di settimane prima, mentre si trovava in un bar della zona, gli era sparito il suo nuovissimo smartphone, marca Samsung, di ultima generazione e del valore di circa 800euro.
Nei giorni successivi l'uomo lo aveva cercato ovunque senza ritrovarlo e così, temendo che qualcuno lo avesse rubato, aveva deciso di rivolgersi ai militari.
I carabinieri, al comando del Luogotenente Fedele Luigi, si sono attivati e tramite lo studio del traffico telefonico del cellulare, sono risaliti al possessore di una scheda telefonica inserita al suo interno.
Una volta accertata l’identità del possessore della scheda, che era stata inserita all'interno del cellulare rubato, sono subito scattati i controlli: l’oggetto rubato è stato trovato in possesso del 35enne residente in provincia di Pisa che non ha saputo giustificare in maniera convincente come ne fosse venuto in possesso. E' stato quindi denunciato per ricettazione, mentre lo smartphone è stato restituito al legittimo proprietario.  

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
55 i nuovi contagi accertati nel capoluogo. E' quanto emerge dai dati sanitari aggiornati alle ultime ventiquattro ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cultura

Attualità