Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:12 METEO:CECINA12°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Attualità venerdì 19 giugno 2015 ore 20:25

Festa per tutti, all'insegna del blu

Tutto pronto per i festeggiamenti della Notte Blu: Marina di Castagneto sede ufficiale di consegna di tutte le Bandiere Blu della Provincia



COSTA DEGLI ETRUSCHI — Domani, sabato 20 giugno sulla costa da Livorno a Piombino si rinnova l'appuntamento con la Notte Blu e, in contemporanea con l'intera Toscana, la festa Arcobaleno d'Estate. Numerosi gli appuntamenti all'iniziativa che vedrà protagonisti tutti i Comuni della costa livornese Bandiera Blu 2015, e che comprende l’organizzazione di ricchi programmi che insieme saranno Festa nella Festa.

Marina di Castagneto Donoratico, per questa edizione della Notte Blu è stata indicata dalla Provincia di Livorno come sede ufficiale di consegna di tutte le Bandiere Blu della Provincia. Insieme al Sindaco Sandra Scarpellini, saranno infatti presenti anche gli altri Sindaci dei Comuni di Livorno, Rosignano Marittimo, Cecina, Bibbona, San Vincenzo e Piombino, a ricevere dalle mani del Segretario della FEE Italia, professor Mazza, l’ambito riconoscimento, alla presenza del Presidente della Provincia di Livorno Alessandro Franchi e di tutte le autorità invitate. A presentare la serata Mietta.

E poi via ai festeggiamenti a Marina di Castagneto e Donoratico: si parte alle ore 18 con il Mercatino dell’artigianato in viale Italia.  Per tutta la serata animazione per bambini mentre dalle 22 al Piccolo Parco del Forte lo spettacolo di tango argentino; a Palazzo Galleria musica dal vivo con 'Paco', a Piazzale Magellano, in concerto i 30Corde.

Aspettando la mezzanotte con i tradizionali fuochi s'artificio, sulla spiaggia antistante Piazzale Magellano. E poi si balla al Disco Club La Zattera, con il dj set Donato Bartoli e Sandro Mancini.

In occasione della Notte Blu sarà attivo da Donoratico a Marina il Trenino dalle ore 21 fino alle ore 2 con partenza da Piazza della Stazione a Donoratico e fermate in prossimità della Farmacia Satriano, via Padre Lano e Ufficio Turistico a Marina e viceversa.

Ma sarà festa anche nel Comune di Rosignano Marittimo, con la consegna ufficiale delle Bandiere Blu 2015 agli operatori balneari di Castiglioncello e Vada e al porto turistico Cala de’ Medici. Località che anche quest’anno hanno confermato di avere le carte in regola per ricevere il prestigioso vessillo della FEE (la Fondazione Europea per l’Educazione Ambientale) che premia il lungo impegno del Comune riguardo alla tutela delle acque e alla qualità dei servizi.

La consegna delle bandiere avrà luogo domani, sabato 20 giugno, nella serata della “Notte Blu”, nel corso di tre appuntamenti distinti. Alle 21,30 al porto Cala de’ Medici a Rosignano Solvay, alle 22,30 in Piazza Garibaldi a Vada ed alle 23,30 in Piazza della Vittoria a Castiglioncello.
La serata sarà poi animata da iniziative ed eventi promossi dalle Pro Loco, dai Centri Commerciali Naturali, dalle associazioni ed anche dai singoli operatori commerciali e turistici. Una festa per tutti, all’insegna del “blu”.

Quest’anno si festeggino anche i venti anni di Bandiera Blu per Castiglioncello ed i diciotto per Vada.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tutto si è svolto online tramite un sito di e-commerce dove il malcapitato ha effettuato l'acquisto e diversi bonifici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità