Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:47 METEO:CECINA19°22°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gasdotto Nord Stream perde, il video del mar Baltico che gorgoglia

Attualità giovedì 01 ottobre 2015 ore 09:50

Clandestinamente: quale accoglienza?

Immagine di repertorio

Film, incontri e testimonianze: tre giornate per riflettere sui diritti, immigrazione, accoglienza. Sabato si ricorda la strage di Lampedusa



CECINA — Anche quest'anno l'associazione Mestizaje, in collaborazione con il Cesvot e il patrocinio del Comune di Cecina, insieme a Arci Solidarietà, Arci Progetto Sprar Rosignano, Lab Oratorio, Encuentrarte, Pax Christi, Centro di Solidarietà Monica C., l'Artimbanco, la sezione soci Coop Cecina e la scuola media Galilei, presenta "Clandestinamente 2015": tre giornate per riflettere sui diritti, immigrazione, accoglienza.

Il primo appuntamento è per oggi, giovedì 1 ottobre alle ore 21,30 al cinema Tirreno in collaborazione con la sezione soci Coop di Cecina per la proiezione del film "Welcome" di Philippe Lioret (biglietto soci Coop e Arci 3 euro, non soci 4 euro).

Il secondo appuntamento è in programma domani, 2 ottobre alle 17 al circolo culturale "Il Fitto" per la presentazione del libro "Le tartarughe tornano sempre" di e con l'autore Enzo Gianmaria Napolillo e con la testimonianza di due ragazzi rifugiati e richiedenti asilo ospiti del progetto di accoglienza di Castiglioncello e dello Sprar Rosignano. Seguirà apericena e musica dal vivo al bar Esedra.

Il terzo appuntamento è per sabato 3 ottobre alle 17 nella zona pedonale di Cecina per celebrare la "Giornata della memoria e dell'accoglienza", nel secondo anniversario della strage di Lampedusa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La decisione in vista delle previsioni meteo. Il sindaco Samuele Lippi evidenzia la necessità di tutelare in tutti i suoi ambiti il fiume
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tito Barbini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità