QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 18°23° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
giovedì 20 settembre 2018

Attualità mercoledì 29 giugno 2016 ore 11:44

Un pool di esperti per l'aereo caduto

L'aereo precipitato era un pilatus (foto d'archivio)

Il pubblico ministero ha affidato l'incarico a un colonnello e a un maresciallo esperti di paracadutismo. Avranno 90 giorni di tempo per indagare



CECINA — Fare luce sui dettagli di quanto avvenuto a bordo del velivolo precipitato a Marina di Cecina durante un lancio lo scorso 11 giugno: sarà questo il compito di un pool di esperti che avranno 90 giorni di tempo per mettere insieme i fatti e verificare eventuali errori durante il lancio dei paracadutisti o difetti nella fabbricazione del paracadute indossato da Gianluigi de Matteis, quello che si è improvvisamente aperto, risucchiandolo fuori dall'aereo per sbatterlo contro lo stabilizzatore del mezzo.

Nell'incidente persero la vita Alessio Orzella e Cherubino Sbrana, pilota e copilota. A capo del team che si occuperà delle verifiche ci sarà il tenente colonnello in pensione Piero Tanda, esperto di paracadutismo, affiancato dal maresciallo Emanuele Sanson



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità