QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 16°20° 
Domani 14°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 20 settembre 2019

Attualità giovedì 19 maggio 2016 ore 14:30

Ruffini presenta l'Hip hop in ricordo di Ale

Paolo Ruffini

Sabato 21 maggio prima edizione del festival dedicato alla cultura hip hop. Special guest Turi, presenti i rapper locali. Iniziativa di beneficenza



CECINA — Il programma dell’evento è stato presentato in una conferenza stampa a cui hanno partecipato l’assessore alla qualità della vita Giovanni Salvini, Giovanni Cavallini e Rita Invernizzi dell’associazione Sui Passi di Ale, il rapper Francesco Bolognesi in arte Frabolo

“Sono veramente lieto di presentare questa manifestazione – ha dichiarato l’assessore Salvini - perché ci mostra come sia possibile trasformare un’esperienza dolorosa e negativa, come la perdita di un figlio, in un progetto di vita e di solidarietà”. L’associazione Sui Passi di Ale, come altre associazioni con scopi simili, nate sul territorio cecinese, realizza infatti da qualche anno spettacoli ed eventi che riescono ad attrarre e catalizzare l’interesse di un vasto pubblico con lo scopo di raccogliere fondi a sostegno della ricerca per la lotta al Neuroblastoma, un tumore dei bambini e prima causa di morte per malattia, dopo le leucemie, in età prescolare. 

“La nostra idea – ha spiegato Rita Invernizzi – è proprio quella di dare un nuovo senso al dolore provato e fare delle cose belle insieme che possano sostenere e contribuire nella lotta contro malattie come quella che ha colpito nostro figlio. L’evento di sabato prossimo ha infatti lo scopo di raccogliere fondi per finanziare le attività di ricerca come quelle del dottor Luca Longo dell’Istituto San Martino di Genova, impegnato nell’individuare nuovi ed efficaci trattamenti per cure efficaci e mirate”. 

“L’hip hop –ha proseguito Giovanni Cavallini – di cui Alessandro era appassionato ha rappresentato una valvola di sfogo e ha regalato tanti momenti di spensieratezza e gioia, anche per questo abbiamo voluto realizzare questa Festival che vede protagonisti tanti giovani e giovanissimi ma a cui chiunque può partecipare”.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune e organizzata dall’associazione Sui Passi di Ale ha come obiettivo la raccolta fondi per la ricerca sul neuroblastoma, un tumore che ha colpito Alessandro Cavallini, Laura Massa e altri giovanissimi ragazzi.

L’appuntamento è per sabato 21 maggio alla Terrazza dei Tirreni a partire dalle 17 fino a mezzanotte. A tenere banco il conduttore televisione e showman Paolo Ruffini, testimonial dell’iniziativa e amico personale della famiglia Cavallini. Nel corso della manifestazione Ruffini rilascerà autografi con dedica sul suo recente lavoro letterario Il principe piccino, una rilettura in versione livornese del famoso libro di Antoine de Saint-Exupéry “Il piccolo principe”. 

Il pomeriggio alla Terrazza dei Tirreni si animerà con le danze di: Arte Danza Cecina, Ridolina show e ASD Free Dance, Big Dance School, Centro Studi Danza, World’s Champion Crew Italy Dance Village, Rosignano in Danza, Spazio Danza Cecina, Adriano Cioni & Spinkids, Celeste Bianchi, Elena Bruschi & Denise Serrani, Artistic Gymmnastics Giada Regoli. A seguire le esibizioni musicali presso il locale GranCaffè di rapper come DJL Arnese Barret Crema, Dr Noise Eva Pizzinga, Fabio D Frabolo Giama Gin, Letizia Crincoli ricorda TJT, Lisa Selmi Magenta Mayor Bone, Micol Pisci J Wallace DJ Sera. Special Guest “Turi” esponente importante del’Hip Hop a livello nazionale. In contemporanea sulla spiaggia saranno allestiti pannelli per un Live Painting per writers locali. Un appuntamento da non perdere. Ingresso libero.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Attualità