QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 17°23° 
Domani 16°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 23 settembre 2018

Attualità martedì 14 giugno 2016 ore 16:30

Imu e Tasi attendono al varco

Imu e Tasi in scadenza

C'è tempo fino al 16 giugno per versare l'acconto delle due imposte. La guida e il calcolo online per il pagamento. Ecco dove



CECINA — Si avvicina il termine ultimo per il versamento dell’acconto dell’Imposta Municipale Propria (Imu) e del Tributo per i Servizi Indivisibili (Tasi). Il pagamento dell’Imu è dovuto per chi possiede fabbricati, aree edificabili e terreni agricoli ad esclusione dell’abitazione principale ed eccetto quelle classificate nelle categorie A1, A8 e A9.

Anche per quanto riguarda la Tasi, a partire dal 2016 è esclusa dall’imposizione l’abitazione principale ad eccezione di quelle di pregio classificate nelle categorie A1, A8 e A9. Inoltre il Comune di Cecina ne ha limitato comunque l’applicazione alle abitazioni a disposizione o locate con contratti per effetto dei quali la detenzione del singolo inquilino risulta non superiore a sei mesi nel corso di un anno.

Non pagano quindi la Tasi gli inquilini delle abitazioni nonché i proprietari e i locatari di immobili diversi dai fabbricati abitativi (uffici, fondi commerciali, capannoni, fabbricati strumentali all’esercizio dell’attività agricola, ecc.). Sulla homepage del sito del Comune di Cecina è presente il calcolatore online che consente, a chi conosce la rendita catastale dei propri immobili, l’inserimento dei propri dati con la determinazione dell’acconto 2016 e la stampa del correlato modello F24 compilato.

I pagamenti devono essere infatti effettuati presentando il modello F24 presso qualsiasi sportello postale/bancario, tabaccherie convenzionate Banca Itb o in via telematica. Sempre sul portale comunale è pubblicata la guida al pagamento che presenta una griglia indicante le aliquote da utilizzare con riferimento alle fattispecie imponibili più ricorrenti.

Per qualsiasi ulteriore informazione è possibile rivolgersi al Comune Amico, presso la sede di Piazza Carducci (ex scuola elementare), nei giorni di lunedì, martedì e venerdì dalle ore 9 alle 12,30 nonché il giovedì dalle 15,30 alle 17,30. Per i casi più complessi è possibile prendere appuntamento i giorni di ricevimento sono il mercoledì ed il giovedì dalle 9,00 alle 12,30 e il martedì dalle 15.30 alle 17.30. Questi i recapiti a cui rivolgersi: tributi@comune.cecina.li.it, telefono 0586 611227 – numero verde 800 261040 (da fisso), fax 0586/611620.



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca