Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:CECINA10°13°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Merkel: «Se fossimo nella situazione dell'Italia, mi sentirei meglio»

Attualità mercoledì 13 aprile 2016 ore 16:30

Gli occhi elettronici controllano tutta la città

Attivate le 25 telecamere e inaugurata la sala operativa nella sede della municipale. Presenti il sindaco, il prefetto Costantino, il questore D’Anna



CECINA — La città è ora controllata da 40 telecamere. Dopo le 15 già installate, stamani nella nuova sala operativa in via Rossini sono stati attivati gli altri 25 occhi elettronici che monitoreranno il centro e la periferia.

Il progetto, di un costo complessivo di circa 94mila euro (di cui 17mila euro da finanziamento regionale), ha visto attivare oggi 13 telecamere nel centro cittadino (cinque in piazza della Libertà, cinque in piazza Stazione e piazza Gramsci, una in piazza Iori e due in Corso Matteotti zona pedonale nord e sud), altre 12 nelle zone periferiche (quattro alla barriera sud, cinque a quella nord e tre nella zona est).

Le nuove telecamere, ad alta risoluzione (4 mega pixel) consentono un monitoraggio costante e continuo del territorio. Grazie ad un sistema di ponti radio, vengono trasmesse le immagini ad un monitor gigante presente nella sala operativa.

Alle forze dell’ordine sono state consegnate stamani dal sindaco Samuele Lippi le password per accedere direttamente alle registrazioni. “Con questo ulteriore sforzo – ha dichiarato il primo cittadino – vogliamo dare una risposta concreta alla cittadinanza in termini di sicurezza e prevenzione. Oltre ad essere degli utile deterrenti per eventuali atti criminosi, i nuovi occhi tecnologici, serviranno anche in caso di tempestivo intervento delle forze dell’ordine e per scopi investigativi. Le registrazioni saranno inoltre disponibili per sette giorni, come previsto per legge e grazie a nuovi sistemi di sicurezza gli apparecchi sono dotati di una memory-card interna che potrà ovviare a eventuali tentativi di manomissione”.

Particolare soddisfazione è stata manifestata dai rappresentanti locali e provinciali preposti alla tutela dell’ordine e della sicurezza. Il prefetto Tiziana Costantino, che ha ricordato l’attenzione da parte di tutti i reparti delle forze dell’ordine, ha anche dichiarato di tenere in alta considerazione tutte le iniziative provenienti dai cittadini e di conoscere l’impegno del consiglio comunale su queste tematiche. Il prefetto ha inoltre elogiato il percorso seguito finora dal Comune di Cecina, uno dei primi, a livello provinciale, ad essere all’avanguardia sul fronte della videosorveglianza. Anche il questore Orazio D’Anna è intervenuto approvando appieno l’impegno economico dell’amministrazione comunale, sostenendo appunto come queste risorse rappresentino un proficuo investimento, anche a lungo termine, per la sicurezza e tranquillità dei cittadini.

All’inaugurazione della nuova sala operativa di via Rossini erano inoltre presenti: il Colonnello Roberto Riccardi Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri, il Colonnello Paolo Borrelli Comandante Provinciale della Guardia di Finanza; il Tenente Colonnello Antonio Iannaccone Comandante della Base Logistica di Villa Ginori Cecina, il Capitano Orivella Irene Micelotta del Comando Carabinieri di Cecina, il Maresciallo Fabio Pacchini Comandante della Stazione dei Carabinieri di Cecina, il Tenente Gianluca Delle Femine della Guardia di Finanza di Cecina, il Dirigente Alfredo Alabiso del Commissariato della Polizia di Stato di Cecina, il Comandante Sauro Badalamenti della Polizia Stradale di Cecina, il Comandante Domenico Guarino della Guardia Costiera, il Comandante Massimo Celati dell’Ufficio territoriale per la Biodiversità Cecina, il comandante Marco La Bella dei Vigili del Fuoco di Cecina e il Comandante Graziano Costagli della Polizia Municipale.

La presentazione tecnica è stata curata dal responsabile Sistemi Innovativi del Comune di Cecina Gabriele Bibbiani. Hanno preso parte alla giornata anche il presidente del consiglio comunale Luigi Valori e i consiglieri Mauro Niccolini, Pamela Tovani, Paolo Pistillo e Antonino Vecchio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In provincia di Livorno 49 nuovi contagi mentre in Toscana, complessivamente, sono stati accertati 559 nuovi casi di positività al Covid-19
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità