comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 16°22° 
Domani 16°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 06 giugno 2020
corriere tv
Cosenza, aperitivo nel parco acquatico chiuso: polemiche sul figlio dell'assessore allo sport di Rende

Attualità giovedì 30 aprile 2020 ore 14:46

Covid, c'è la Ztl "Per asporto"

Ztl "per asporto": il nuovo permesso per ritirare cibo da asporto a Marina. Basterà comunicare il proprio numero di targa



CECINA — Da oggi, al fine di permettere ai cittadini che fanno richiesta di cibo da asporto, di ritirare gli alimenti nei ristoranti e locali di Marina, è attivo un nuovo permesso chiamato “Ztl per asporto”.

Varrà quindi per le auto di tutti i clienti di ristoranti, bar, rosticcerie, gelaterie o altre attività poste all’interno della zona Ztl di Marina di Cecina. I cittadini non dovranno far altro che comunicare il numero della propria targa al gestore dell’attività che, se non già registrato come ristoratore, dovrà provvedere quanto prima a farlo inserendo tutti i dati richiesti, compreso un documento di identità, sul sito del Comune di Cecina a questo link https://ztl.comune.cecina.li.it/

Una volta autorizzato dal sistema ed ottenute le credenziali di accesso, nella sezione “area riservata” il gestore dell’attività dovrà inserire, seguendo poche e semplici indicazioni, un’unica richiesta pass giornaliera di tutte le targhe dei veicoli dei clienti separate tra loro da una virgola. 

Il sistema rilascerà i singoli permessi per ogni targa che potranno essere scaricati sul portale anche successivamente all’interno dello “storico” della propria sezione personale. In base alle disposizioni vigenti, il permesso “Ztl per asporto” consente l’ingresso soltanto per il tempo necessario a ritirare i prodotti ordinati che non potranno essere consumati nei pressi degli esercizi commerciali. Resta infatti sospesa ogni forma di consumo sul posto.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità